Lidl, 4 nuovi supermercati, grande investimento e posti di lavoro: ecco dove

Lidl apre i battenti di ben 4 punti vendita sparsi per l’Italia. Si tratta di un investimento di grandi dimensioni: in arrivo importanti novità.

L’espansione di Lidl in Italia è inarrestabile. La famosa catena europea di supermercati, di origine tedesca, ha dato vita a ben 4 nuovi punti vendita per il Bel Paese, per la felicità dei consumatori.

Lidl: nuove aperture
Lidl (Instagram)

Questi si aggiungono ai suoi 700 sparsi a macchia d’olio su tutto il territorio nazionale. Catena alimentare nata nel 1932, dall’iniziativa di Josef Schwarz, la sua espansione a livello europeo inizia negli anni Novanta, affermandosi anno dopo anno in un numero crescente di nazioni. Partita dai prodotti alimentari, ha poi ampliato la sua offerta a quelli per la casa, offrendo anche altre tipologie come gli elettrodomestici.

Venditrice anche di prodotti targati dal marchio creato dai lei stessa, la sua popolarità è cresciuta nel tempo portandola a diventare un punto di riferimento del settore. Arrivata anche in Italia ben presto è diventata la scelta numero uno di molti consumatori: la notizia dell’apertura di 4 suoi nuovi negozio ha gettato nell’entusiasmo i cittadini.

Lidl: 4 aperture per l’Italia, importanti novità

Lidl: nuove aperture
Lidl (Facebook)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > “Insuperabile” Antonella Fiordelisi, décolleté incontenibile: irresistibile – FOTO

Sono 25, i milioni investiti da Lidl per l’apertura dei suoi nuovi 4 punti vendita italiani. Somme importanti, come la portata dei nuovi negozi sparsi per il Bel Paese.

Uno è stato creato a San Vittore Olona, in provincia di Milano, portando a 44 il numero complessivo di supermercati Lidl nel capoluogo lombardo. Sono 20 i nuovi assunti in questo punto vendita dall’animo green. Si tratta infatti di un progetto di recupero urbano essendo stato creato in un vecchio edificio dismesso risalente agli anni Settanta.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Supermercati presi d’assalto finiscono le scorte. Erano impreparati: per quanti giorni gli italiani non potranno fare la spesa?

Un altro punto vendita è stato aperto a Cremona, in via Seminario e uno a Catania, in via Misterbianco. Inoltre ne è stato realizzato uno a Cascina, in via Oristano, in provincia di Pisa con un negozio di 1200 metri quadrati.

Con questi punti vendita non solo viene così ampliata l’offerta alimentare, ma si creano anche molti posti di lavoro. Le posizioni aperte con i nuovi supermercati sono 60: aumentano così il numero dei dipendenti italiani del colosso alimentare, pari a 20 mila.