Eurospin, il discount apre nel posto più impensabile: ecco dove

Eurospin: si comincia a lavorare per aprire un nuovo punto vendita, proprio lì dove un tempo.. Tutte le specifiche del caso

Se all’inizio erano in pochi quelli che lo conoscevano e si fidavano dei generi alimentari da discount non a marchio, oggi è il simbolo del risparmio e della “Spesa intelligente”. Parliamo ovviamente di Eurospin, la prima catena di discount di proprietà italiana presente ormai lungo tutto lo Stivale che ha saputo conquistare gli italiani non solo con convenienza ma anche con qualità e super offerte.

Eurospin
Eurospin (Facebook)

Eurospin è nata nel 1993 ma è negli ultimi anni che si è diffusa in modo capillare sul territorio italiano arrivando, poi, anche oltre i confini: nel 2004 in Slovenia e nel 2020 in Croazia. Non solo un classico supermercato ma anche la vendita di viaggi a marchio Eurospin Viaggi.

L’azienda è tutta italiana, fondata e gestita da quattro famiglie di imprenditori con esperienza nella distribuzione organizzata: i Pozzi della Dugan, i Mion della Migross, gli Odorizzi della Dao ed i Barbon della Vega.

In profonda espansione, Eurospin è pronto a sbarcare nel posto che forse nessuno avrebbe mai pensato. Da adesso in poi tutto cambierà.

Eurospin, il nuovo discount arriva proprio lì

Eurospin
Reparto casse Eurospin (Facebook)

Eurospin si allarga in Emilia Romagna e comincia a progettare un nuovo punto vendita. La zona interessata da importanti lavori di riqualificazione è la provincia di Forlì-Cesena, lì dove un tempo tutto c’era tranne che un’area commerciale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Famila, città in fermento: c’è l’apertura del nuovo supermercato

Si tratta di San Mauro a Mare, frazione del comune di San Mauro Pascoli, che nella zona dell’ex caserma della Cagnona, nei prossimi mesi vedrà nascere un nuovo discount del brand e non solo. Negli anni Novanta l’ex caserma diede ospitalità a tanti profughi bosniaci in fuga per la guerra che vi rimasero per diversi anni.

Adesso tutto cambierà. Il progetto, infatti, è di destinare l’area ad uso commerciale con la nascita, in primis, di un punto Eurospin. Ben 1500 metri quadrati quelli previsti per il discount affiancato da altre due palazzine che ospiteranno altri negozi per un totale di 4.500 metri quadrati.

Il progetto di riqualificazione dell’area è molto grande. Non solo negozi nasceranno infatti, ma anche un parco, una piazzetta ed un parcheggio per una zona destinata alla socialità e allo shopping. In più l’associazione albergatori si occuperà di offrire il servizio navetta per condurre i turisti al mare lasciando la macchina nei parcheggi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Roma e Milano, scattano nuove aperture: investimento da milioni di euro

Il progetto per la realizzazione di tutto questo è già in essere con l’abbattimento dei vecchi stabili previsto per fine dell’anno.