Auto finisce contro un albero: morta una ragazza, feriti i tre amici

Una ragazza di 23 anni è morta stamane dopo che l’auto sulla quale viaggiava si è schiantata contro un albero sulla Pontebbana a Spresiano (Treviso). Feriti i tre amici.

Un morto e tre feriti, tutti giovanissimi. Questo il drammatico bilancio dell’incidente stradale verificatosi stamane all’alba sulla Pontebbana nel territorio di Spresiano, in provincia di Treviso. La vittima è una ragazza di soli 23 anni.

YESLOVE LEGGI LA STORIA DELLA NOSTRA RUBRICA DEL CUORE. VAI QUI

Spresiano auto schianta albero morta ragazza
(R. Rose – Adobe Stock)

La giovane viaggiava con altri tre amici a bordo di un’auto che, per cause ancora da determinare, è finita fuori strada terminando la propria corsa contro un albero. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118, i vigili del fuoco e la polizia stradale.

Spresiano, auto sbanda e si schianta contro un albero: morta una ragazza, feriti i tre amici

Spresiano auto schianta albero morta ragazza
(ChiccoDodiFC – Adobe Stock)

È Samira Fakihi, 23enne di origini straniere, ma nata a Conegliano, la vittima dell’incidente avvenuto stamane all’alba, lunedì 25 aprile, sulla Pontebbana a Spresiano, comune in provincia di Treviso.

Secondo le prime informazioni, come riporta la redazione di Treviso Today, Samira era a bordo di una Volkswagen Golf su cui viaggiavano anche suoi tre amici: una coetanea della vittima, una 22enne ed un ragazzo di 22 anni. Per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, la vettura è uscita dalla carreggiata finendo per schiantarsi contro un platano a bordo strada.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Agghiaccianti accuse per una giovane madre: tentato omicidio e occultamento di cadavere

Sul luogo del violento impatto, in pochi minuti, sono arrivati i vigili del fuoco ed i mezzi del Suem 118. Purtroppo, per Samira non c’è stato nulla da fare: i soccorsi hanno potuto solo constatarne il decesso per le gravi ferite riportate. Gli altri tre occupanti del mezzo sono stati trasportati all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, dove ora si trovano ricoverati. Nessuno di essi, riferisce Treviso Today, sarebbe in pericolo di vita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Incidente stradale nella notte: ragazza di soli 19 anni perde la vita

Accorsi anche gli agenti della polizia stradale del capoluogo di provincia veneto cha si sono occupati degli accertamenti del caso ed ora stanno ricostruendo la dinamica e le cause del terribile sinistro costato la vita alla vittima.