Auto con a bordo un gruppo di amici si ribalta: tragico bilancio

La scorsa notte, un auto con a bordo tre ragazzi si è ribaltata a Roma: un 22enne ha perso la vita, mentre i due amici sono stati ricoverati in gravi condizioni.

Un morto e due feriti gravi. Questo il bilancio del terribile incidente verificatosi la scorsa notte in via Boccea a Roma. Un’auto con a bordo tre amici, due ragazzi di 22 anni ed un 21enne, ha sbandato improvvisamente e si è ribaltata.

Roma via Boccea auto ribalta morto ragazzo
(Niko – Adobe Stock)

Ad avere la peggio il conducente della vettura uno dei due 22enni che è deceduto sul colpo. I due amici, invece, sono rimasti feriti gravemente e trasportati d’urgenza in ospedale dal personale medico giunto sul posto insieme alle forze dell’ordine.

Roma, auto si ribalta in via Boccea: morto un ragazzo di soli 22 anni, gravi i due amici

Roma via Boccea auto ribalta morto ragazzo
(Maciej Matlak ​- Adobe Stock)

Un ragazzo di 22 anni rimasto vittima di un incidente stradale. La tragedia si è consumata la scorsa notte, tra martedì 26 e mercoledì 27 aprile, lungo via Boccea a Roma.

La vittima, stando alle prime informazioni apprese dai colleghi di Roma Today, era alla guida di un auto, una Toyota Yaris su cui viaggiavano anche altri due suoi amici, un coetaneo ed un ragazzo di 21 anni. Per cause ancora da determinare, il giovane ha perso il controllo della vettura che si è ribaltata su sé stessa all’altezza del civico 1021.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Spaventoso incidente in moto: morto giovane padre

Sul posto sono immediatamente arrivati i soccorritori. Estratto dall’abitacolo per il 22enne alla guida non c’è stato nulla da fare: i medici del 118 hanno potuto solo appurarne il decesso, che sarebbe sopraggiunto sul colpo. Gli altri due occupanti sono rimasti feriti gravemente e, riporta Roma Today, trasportati in codice rosso presso l’ospedale Gemelli di Roma, dove ora si trovano ricoverati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dramma ad alta quota: passeggero muore a bordo di un aereo

Intervenuti anche gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale che hanno condotto i rilievi per determinare la dinamica e le cause del sinistro costato la vita al 22enne. Le forze dell’ordine hanno posto sotto sequestro la Toyota Yaris.

IL TG DI YESLIFE.IT DEL 26 APRILE 2022 – VIDEO