Juventus-Venezia 2-1, i bianconeri consolidano il quarto posto: pagelle e tabellino

Appena terminata Juventus-Venezia, sfida valevole per la 35^ giornata di Serie A andata in scena all’Allianz Stadium di Torino: le pagelle ed il tabellino.

Game Over all’Allianz Stadium dove la Juventus ha battuto per 2-1 il Venezia nella quartultima gara di campionato. A sbloccare la gara, dopo soli sette giri d’orologio, Bonucci: il centrale dei padroni di casa viene imbeccato da una sponda di testa di de Ligt e con un’incornata da posizione ravvicinata insacca alle spalle del portiere avversario.

YESLOVE LEGGI LA STORIA DELLA NOSTRA RUBRICA DEL CUORE. VAI QUI

Juventus-Venezia pagelle tabellino
Juventus-Venezia (Alessandro Di Marco – Ansa)

Nella ripresa, al minuto 71, gli ospiti trovano la rete che ristabilisce la parità siglata da Aramu: l’attaccante classe 1995 scaglia un missile al volo dalla distanza che Szczesny può solo guardare infilarsi in fondo al sacco. Il pari è solo un’illusione per il Venezia: dopo soli 5 minuti la Vecchia Signora rimette la testa avanti ancora con Bonucci che, da pochi passi sfrutta una sponda di Danilo iscrivendosi per la seconda nel tabellino dei marcatori.

Juventus-Venezia: il tabellino e le pagelle dell’incontro

Juventus-Venezia pagelle tabellino
Juventus-Venezia (Alessandro Di Marco – Ansa)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Conference League, Leicester-Roma 1-1: si decide tutto all’Olimpico

Juventus (4-4-2): Szczesny 6; Danilo 6,5, Bonucci 7,5, de Ligt 6,5, Pellegrini Lu 6 (58′ Alex Sandro 6); Bernardeschi 6,5 (58′ Dybala 5,5), Zakaria 5,5, Rabiot 6, Miretti 7 (79′ Arthur s.v.); Morata 5,5 (69′ Kean 6), Vlahovic 5,5 (79′ Chiellini s.v.). A disposizione: Perin, Pinsoglio, De Sciglio, Rugani, Aké. Allenatore: Massimiliano Allegri 6,5.

Venezia (4-3-2-1): Maenpaa 5,5; Mateju 6 (86′ Okereke s.v.), Caldara 5,5, Ceccaroni 6, Haps 6 (86′ Ullmann s.v.); Crnigoj 6 (64′ Peretz 6,5), Ampadu 5,5, Cuisance 6 (46’ Kiyine 6); Aramu 7, Vacca 6 (37’ Fiordilino 6); Henry 6. A disposizione: Bertinato, Svoboda, Modolo, Busio, Tessmann, Sigurdsson, Nani, Nsame, Johnsen. Allenatore: Andrea Soncin 5,5.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A 2021/2022: calendario, risultati e classifica aggiornati

Arbitro: Alessandro Prontera, della Sezione AIA di Bologna.

Reti: 7’ Bonucci (J), 71′ Aramu (V), 76′ Bonucci (J).

Ammoniti: 25’ Zakaria (J), 45’+1 Pellegrini Lu (J), 56′ Kiyine (V), 63′ Alex Sandro (J), 61′ Aramu (V), 78′ Haps (V).

Espulsi: –

Note: 2′ e 3′ di recupero.

MIGLIORE IN CAMPO: Bonucci (J).

Gli uomini di Massimiliano Allegri venerdì torneranno in campo per affrontare il Genoa in trasferta nell’anticipo della terzultima giornata di campionato. I veneti, invece, prima del match di campionato di domenica in casa contro l’Udinese, sono attesi prima dallo scontro diretto contro la Salernitana, gara rinviata a gennaio causa Covid-19 ed in programma giovedì.