Precipita dal balcone di casa: donna muore dopo un volo di diversi metri

Una donna di 59 anni è morta ieri pomeriggio a Frosinone precipitando dal balcone di casa dopo essere salita su una scala. Vani i tentativi di soccorso.

Era salita su una scala per prendere degli utensili che si trovavano in un armadietto nel balcone di casa, ma è precipitata nel vuoto piombando al suolo. Avrebbe perso così la vita una donna di 59 anni nel pomeriggio di ieri a Frosinone.

Frosinone precipita balcone morta donna
(nikhg – Adobe Stock)

Quando presso l’abitazione è intervenuto lo staff medico del 118, per la 59enne non c’è stato nulla da fare: i soccorsi hanno potuto solo constatarne il decesso, su cui sono scattati gli accertamenti dei carabinieri della compagnia locale.

Frosinone, sale su una scala in balcone ma precipita nel vuoto: donna di 59 anni perde la vita

Frosinone precipita balcone morta donna
(Shjmira – Adobe Stock)

Un incidente domestico è costato la vita ad una donna di 59 anni, di cui non è stata resa nota l’identità. Il dramma si è consumato ieri pomeriggio, domenica 1 maggio, nelle vicinanze di piazzale Europa a Frosinone.

La vittima, secondo quanto ricostruito al momento, come riportano i colleghi della redazione de Il Messaggero, si era recata nel balcone di casa, un appartamento al quinto piano di un palazzo, per prendere degli utensili che erano sistemati all’interno di un armadietto. Per recuperarli sarebbe salita su una scala, ma ha perso l’equilibrio ed è caduta nel vuoto. Un volo di diversi metri che non le ha lasciato scampo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tragico incidente in scooter: morto giovane ex campione di ciclismo

In pochi minuti, sul posto è arrivata l’ambulanza del 118. I sanitari hanno provato disperatamente a rianimare la 59enne, ma ogni sforzo è risultato vano: alla fine si sono dovuti arrendere costatandone il decesso che sarebbe sopraggiunto sul colpo dopo l’impatto al suolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Si accascia mentre lavora in discoteca: cameriere di 20 anni stroncato da un malore

Oltre ai medici del 118, riporta il quotidiano Il Messaggero, sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia del capoluogo di provincia laziale che hanno avviato tutti gli accertamenti del caso costatando che si è trattato di una tragica fatalità.

GUERRA IN UCRAINA, COME FINIRA? LO ABBIAMO CHIESTO AI MILANESI – VIDEO