Terribile frontale tra moto ed auto: morto il gestore di un bar

Nella serata di ieri, un 48enne, gestore di un bar a Montella (Avellino), ha perso la vita in un terribile scontro frontale verificatosi sulla statale 7 Ofantina bis.

Il pesantissimo bilancio dei morti sulle strade conta un’altra vittima. Nella serata di ieri, un uomo di 48 anni ha perso la vita mentre percorreva in moto la statale 7 Ofantina bis nel territorio di Montella, in provincia di Avellino.

Montella incidente stradale Ofantina morto gestore bar
(Stéphane – Adobe Stock)

La moto del 48enne, per cause ancora da determinare, è finita contro un’auto: un impatto che non ha lasciato scampo al centauro, deceduto praticamente sul colpo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 ed i carabinieri.

Montella, frontale tra moto ed auto sull’Ofantina bis: gestore di un bar perde la vita

Montella incidente stradale Ofantina morto gestore bar
(Maxim4e4ek – Adobe Stock)

Un incidente in moto è costato la vita ad un uomo. Lo schianto nella serata di ieri, lunedì 2 maggio, lungo la strada statale 7 Ofantina bis a Montella, comune in provincia di Avellino. La vittima è un 48enne, originario di Cassano Irpino che gestiva un bar a Montella insieme ai figli.

L’uomo, di cui non è stata resa nota l’identità al momento, secondo quanto riporta la stampa locale e la redazione de Il Mattino, si trovava in sella alla sua motocicletta di grossa cilindrata che improvvisamente, all’altezza dello svincolo per Lioni, ha impattato frontalmente contro un’Alfa Romeo Giulietta.

Scattato l’allarme, il centralino del 118 ha inviato sul posto un’ambulanza con a bordo lo staff sanitario. Purtroppo, all’arrivo dei soccorritori per il motociclista era ormai troppo tardi. I medici hanno potuto solo appurarne la morte che, scrivono i colleghi del quotidiano Il Mattino, sarebbe sopraggiunta praticamente sul colpo dopo il sinistro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Drammatico scontro tra auto e moto sulla provinciale: un morto

Intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Montella che, occupatisi dei rilievi di legge, stanno ora cercando di chiarire la dinamica dello scontro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Giovane pizzaiolo trovato senza vita nel cortile di casa: indagini in corso

La drammatica notizia ha gettato nello sconforto l’intera comunità del comune dell’avellinese, dove il 48enne era molto conosciuto.

GUERRA IN UCRAINA, COME FINIRA? LO ABBIAMO CHIESTO AI MILANESI – VIDEO