Morto nel suo appartamento da alcuni giorni: a lanciare l’allarme i vicini

Un uomo di 85 anni è stato trovato morto nel suo appartamento di Campo a Mare, frazione di Roseto degli Abruzzi (Teramo). Il decesso risalirebbe ad alcuni giorni fa.

Un altro dramma della solitudine sconvolge il nostro Paese. È accaduto a Campo a Mare, frazione di Roseto degli Abruzzi (Teramo), dove ieri mattina un uomo di 85 anni è stato trovato senza vita all’interno della sua abitazione dai carabinieri.

Roseto degli Abruzzi 85enne morto casa
(Federico – Adobe Stock)

A chiamarli i vicini di casa dell’anziano che avevano sentito un forte odore provenire dall’appartamento dell’85enne. Quando i militari dell’arma sono entrati in casa lo hanno trovato riverso sul pavimento. Secondo i primi esami, il decesso risalirebbe ad almeno una settimana prima e sarebbe sopraggiunto per cause naturali.

Roseto degli Abruzzi, 85enne trovato morto in casa: il decesso risalirebbe ad alcuni giorni fa

Roseto degli Abruzzi 85enne morto casa
(Stefan Wolny – Adobe Stock)

Ieri mattina, martedì 3 maggio, un uomo di 85 anni è stato trovato morto nella sua casa di Campo a Mare, piccola frazione del comune di Roseto degli Abruzzi, in provincia di Teramo.

Secondo quanto riporta Il Messaggero in un articolo di Tito Di Persio, i vicini di casa, preoccupati per aver sentito un forte odore provenire dalla casa dell’85enne, di cui non è stata resa nota l’identità, hanno chiamato le forze dell’ordine. Sul posto si sono precipitati i carabinieri che, fatto ingresso nell’appartamento, hanno fatto la drammatica scoperta: il corpo dell’anziano riverso sul pavimento del soggiorno. Per lui non c’era più nulla da fare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Orrore in casa: madre e figlia trovate morte, grave l’altro figlio

Sono scattati, dunque, gli accertamenti del caso, dai quali è emerso che l’uomo, riporta Il Messaggero, sarebbe deceduto circa una settimana prima per cause naturali: forse un malore improvviso. I militari dell’Arma non hanno trovato segni di effrazione in casa e tracce di violenza sul cadavere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dramma della solitudine: donna trovata morta in casa dopo settimane

Per tali ragioni, già in giornata l’autorità giudiziaria ha firmato il nullaosta per la restituzione della salma ai familiari. L’85enne non era sposato e non aveva figli, l’unica parente un’anziana sorella.

GUERRA IN UCRAINA, COME FINIRA? LO ABBIAMO CHIESTO AI MILANESI – VIDEO