La Coop lancia un SOS, milioni di clienti si sono mobilitati: “Faremo tutto il possibile”

La Coop ha lanciato un SOS, in milioni hanno risposto al messaggio d’aiuto. I clienti affezionati del marchio faranno tutto il possibile per aiutare. 

Coop Italia è una cooperativa che comprende una vasta rete di supermercati ed ipermercati, gli store sono dislocati in tutto il Paese ma nello specifico li troviamo al Nord Italia ed al Centro.

YESLOVE LEGGI LA STORIA DELLA NOSTRA RUBRICA DEL CUORE. VAI QUI

Coop iniziativa ucraina festa mamma
Coop supermercato – Immagine dal web

L’azienda sta cercando di incrementare i punti vendita anche nel Sud Italia, soprattutto in Puglia e nelle Isole, in quanto, al momento, il marchio non copre tutta la nazione. La Coop basa la sua forza di vendita sulla sicurezza alimentare e sul rapporto qualità/prezzo dei prodotti, sempre freschi ed accessibili a tutti. Il prezzo e la qualità della merce sono alla base della politica aziendale Coop.

Negli anni il marchio si è saputo imporre nel mercato italiano, collocandosi in un segmento che lo premia ogni giorno vista la copiosa affluenza di clienti nei vari supermercati ed ipermercati. Di recente un’iniziativa Coop ha riscosso un notevole successo, ecco di cosa si tratta. 

SOS Ucraina, anche la Coop aiuta le mamme in fuga dalla guerra

“L’impegno di Coop verso i rifugiati ucraini non si ferma! Dal 5 all’11 maggio, in occasione della Festa della Mamma, per ogni confezione di pannolini a marchio Coop acquistata, ne doneremo una alle ONG attive sul territorio che si impegnano a soccorrere e accogliere tutte le madri in fuga dalla guerra. Anche tu vuoi dare il tuo contributo? Scopri come cliccando qui: https://www.e-coop.it/festadellamamma”.
Il messaggio citato è presente su tutti i canali digitali della Coop, fino all’11 maggio sarà possibile aiutare le mamma ucraine in fuga dalla guerra.

Un’iniziativa che ha commosso milioni di consumatori, Coop è sempre dalla parte giusta della medaglia ed in tantissimi hanno contribuito all’iniziativa aiutando le mamme ucraine in fuga dalla guerra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Esselunga, la decisione è inaspettata. I clienti non sanno che pensare: “E’ assurdo tutto questo”

Con un piccolo gesto sarà possibile aiutare donne e bambini straziati da una condizione precaria e molto difficile, i clienti hanno accolto di buon grado l’sos lanciato dalla Coop, sotto i vari post sono in molti a commentare con un sentito: “Faremo tutto il possibile per aiutare”.