Frontale sull’autostrada: uomo muore sul colpo

Un uomo di 48 anni è morto sul colpo dopo uno scontro frontale tra la sua auto ed un furgoncino verificatosi sull’autostrada A1 nel territorio di Fiano Romano (Roma).

Ancora una tragedia sulle strade del nostro Paese. Nel pomeriggio di martedì, un uomo ha perso la vita ed un altro è rimasto ferito in un drammatico scontro verificatosi all’altezza di Fiano Romano (Roma) lungo l’autostrada A1 Milano-Napoli.

Fiano Romano incidente autostrada morto uomo
(Gudellaphoto – Adobe Stock)

La vittima, un 48enne, era alla guida della propria auto entrata in collisione con un furgoncino. Dopo il violento impatto, sul posto sono arrivati in pochi minuti vigili del fuoco, gli operatori sanitari del 118 e gli agenti della Polizia Stradale.

Fiano Romano, scontro frontale tra auto e furgoncino sull’autostrada A1: 48enne morto sul colpo

Fiano Romano incidente autostrada morto uomo
(pixelaway – Adobe Stock)

È un 48enne residente a Roma, di cui non si conosce l’identità, la vittima dell’incidente stradale verificatosi nel pomeriggio di martedì 3 maggio sulla diramazione 18 dell’autostrada A1 Milano-Napoli nel territorio di Fiano Romano, comune in provincia della Capitale.

Il 48enne, come riportano alcune fonti locali tra cui Roma Today, viaggiava a bordo della sua auto, una Renault Capture che, per cause ancora da determinare con esattezza, si è scontrata frontalmente con un furgoncino di un’azienda di spedizioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tragedia sui binari: uomo investito ed ucciso da un treno

Tempestivo l’intervento dei vigili del fuoco e del personale medico del 118. Una volta giunti sul posto, i soccorritori non hanno potuto far nulla per l’automobilista, deceduto sul colpo dopo lo schianto. Ferito, invece, riportano i colleghi di Roma Today, il conducente del furgoncino che è stato trasportato in ospedale. L’uomo, dopo le cure del caso, è stato subito dimesso per vie delle lievi ferite riportate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Terribile frontale tra moto ed auto: morto il gestore di un bar

Sul luogo della tragedia sono arrivati anche gli agenti della Polizia Stradale di Roma Nord che hanno condotto i rilievi ed ora stanno cercando di risalire alle cause del sinistro e ad eventuali responsabilità. Il tratto è stato temporaneamente chiuso al traffico in modo da consentire gli accertamenti delle forze dell’ordine e la rimessa in sicurezza della carreggiata.