Si sente male durante il bagnetto: muore bambino di 6 anni

Nella notte tra martedì e mercoledì, un bambino di soli 6 anni è morto mentre faceva il bagnetto nella casa dove viveva con la giovane madre a Sanluri, nel Sud Sardegna.

Un’intera comunità sotto choc a Sanluri, nel Sud Sardegna, dove un bambino di 6 anni è morto nella notte tra martedì e mercoledì. Il piccolo avrebbe accusato un malore mentre faceva il bagno in casa, dove si trovava insieme alla madre.

Sanluri morto bambino malore bagnetto
(R. Rose – Adobe Stock)

Proprio quest’ultima ha lanciato l’allarme chiamando i soccorsi. Presso l’abitazione è arrivato lo staff medico del 118 che non ha potuto far altro che constatare la morte del piccolo, già affetto da gravi patologie.

Sanluri, improvviso malore durante il bagnetto: bambino di 6 anni muore in casa

Sanluri morto bambino malore bagnetto
(marcodotto – Adobe Stock)

Un bambino è deceduto improvvisamente mentre si trovava in casa insieme alla madre. È accaduto nella notte tra martedì 3 e mercoledì 4 maggio a Sanluri, piccolo centro nella provincia del Sud Sardegna.

Si chiamava Samuele Ciccu ed aveva solo 6 anni ed 8 mesi. Stando alle ricostruzioni dei carabinieri, come riferisce la testata L’Unione Sarda, il bimbo, che soffriva di varie gravi patologie, tra cui l’epilessia, stava facendo il bagnetto quando ha iniziato a sentirsi male.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Folgorato mentre pota alcune siepi: perde la vita giovane operaio

Immediata la chiamata ai soccorsi da parte della giovane madre. Il centralino del numero unico per le emergenze ha, dunque, inviato un’ambulanza con a bordo i sanitari del 118. Arrivati presso l’abitazione, sita in via Manno, ai soccorritori non è rimasto altro che constatare il decesso di Samuele che sarebbe sopraggiunto per un improvviso arresto cardiocircolatorio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Frontale sull’autostrada: uomo muore sul colpo

Il caso è ora al vaglio dei carabinieri della Compagnia locale che stanno indagando per determinare con certezza le cause della morte. A fugare ogni dubbio sarà l’autopsia che, scrivono i colleghi de L’Unione Sarda, è stata disposta dall’autorità giudiziaria e verrà eseguita nella mattinata di domani. Si ipotizza che Samuele possa essere stato colto da una crisi epilettica durante il bagnetto.

L’accaduto ha gettato nello sconforto l’intera comunità del paese sardo che si è stretta al dolore dei familiari del bambino.