Conad, al via progetto sbalorditivo per l’occasione più importante. Cosa sta succedendo

Arriva una grande novità in casa Conad in occasione di un’importante ricorrenza: si tratta di un’iniziativa unica nel suo genere.

Sono 60 le candeline spente da Conad. Per l’importante traguardo la nota catena di supermercati, nata a Bologna nel 1962, ha lanciato un‘importante iniziativa per lasciare il segno in tutto il globo.

Conad iniziativa iniziativa all'insegna del green
Conad (Facebook)

Si tratta infatti di un progetto a stampo green per permettere di fare la spesa proteggendo l’ambiente, sempre messo più sotto scacco dalle produzioni alimentari.

Quella alimentare è una delle industrie più inquinanti a livello globale: per mettere un freno a tutto questo e invertire la rotta, Conad ha dato vita a un’ambiziosa iniziativa.

Conad: grandi novità nel segno della sostenibilità

Conad iniziativa iniziativa all'insegna del green
Conad (Facebook)

L’inquinamento ambientale è una tematica di rilevanza urgente, missione dell’Agenda 2030 dell’Onu. Per muoversi verso un futuro più sostenibile, Conad ha dato vita a questo progetto, lanciato in occasione dei suoi 60 anni per rifornire i carelli, rispettando il globo.

Facendo la spesa da Conad, dal 1 maggio al 30 giugno, si potrà infatti sostenere la piantumazione di nuove piante.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Penny Market annuncia: “Non potrai più farlo”. Ecco cosa succede

Il ricavato derivante dal progetto sarà devoluto a un imponente progetto volto alla tutela de pianeta: sono 20 mila gli alberi previsti dall’iniziativa, piantati in ben 20 regione italiane.

Appartenenti da specie autoctone, dalla provenienza certificata, saranno coltivati all’interno di vivai Made in Italia. L’iniziativa dimostra come ormai il noto colosso dei prodotti alimentari e per la casa applichi nel suo core business un approccio all’insegna delle Responsabilità sociale d’Impresa (CSE).

Il progetto lanciato è stato realizzato in collaborazione con l’ente no profit Rete Clima operativo nel settore della sostenibilità e decarbonizzazione. “Forestiamo insieme l’Italia”, il titolo della manifestazione.

“Abbiamo deciso di dare vita a un’iniziativa concreta di tutela ambientale, attraverso la piantagione di 20.000 alberi entro marzo 2023 su tutto il territorio italiano”, le parole di Francesco Pugliese, l’Amministratore delegato di Conad.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Eurospin, il momento tanto atteso è arrivato: “Da oggi si può”. Clienti restano senza parole. Il motivo

Il progetto è stato realizzato nell’ambito della campagna nazionale “Foresta Italia” promossa da Rete Clima sostenuta dal Ministero della Transizione ecologica e dal Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali. Il suo obiettivo è quello di valorizzare parchi e comuni dello stivale entro il 2023.