Terribile incidente in moto: morto giovane chef di 38 anni

Ieri mattina a Bari, uno chef di 38 anni è morto in ospedale, dove era ricoverato da quattro giorni prima per le lesioni riportate in un incidente in moto. Lascia la moglie e due figli.

Ha lottato per quasi quattro giorni in ospedale, ma alla fine il suo cuore ha smesso di battere. Ieri mattina è deceduto al Policlinico di Bari il giovane chef di 38 anni che nella notte a cavallo tra martedì e mercoledì era rimasto coinvolto in uno spaventoso incidente stradale.

Bari incidente moto morto chef
(V-lab – Adobe Stock)

Il 38enne, in sella alla sua moto, si era scontrato contro un’auto nel quartiere San Paolo del capoluogo. Dopo il violento impatto, è stato trasportato dai sanitari in ospedale, dove è deceduto per le gravi ferite riportate.

Bari, incidente in moto: chef di 38 anni muore in ospedale dopo quattro giorni di agonia

Bari incidente moto morto chef Vito Deliso
(Maksim Shebeko – Adobe Stock)

Lutto a Bari per la scomparsa di Vito Deliso, chef 38enne che lavorava presso il ristorante La Pesciera, in via de Rossi. Il cuoco è spirato ieri mattina, sabato 7 maggio, al Policlinico del capoluogo pugliese, dove era stato trasportato in seguito ad un incidente stradale verificatosi quattro giorni prima.

Secondo le ricostruzioni delle forze dell’ordine, riportano fonti locali e la redazione di Fanpage, Deliso, nella notte tra martedì e mercoledì, stava rientrando a casa dopo il lavoro a bordo della sua moto. Mentre percorreva viale Europa, per cause ancora da determinare, si è scontrato con un’auto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Uomo investito da un tir mentre attraversa: morto in ospedale

Immediato l’intervento dei soccorsi che, dopo le prime cure sul posto, hanno trasportato il centauro in ospedale, dove è arrivato in condizioni critiche. Qui i medici hanno provato in tutti i modi a salvargli la vita, ma ogni sforzo è stato inutile. Troppo gravi le ferite riportate nello scontro, tra cui, riporta Fanpage, la perdita di una gamba.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Grave scontro ad un incrocio: un morto e quattro feriti

La polizia locale ha condotto i rilievi di legge sul posto ed ora sta indagando per chiarire con esattezza la dinamica e le cause del sinistro costato la vita allo chef che lascia la moglie e due figli piccoli.