Paolo Bonolis, il suo futuro dipende dai figli: “lo farò solo quando cresceranno”

Paolo Bonolis parla del suo futuro, professionale e privato e tira in ballo anche i suoi figli. Le parole che fanno riflettere

Paolo Bonolis è uno dei grandi mattatori della televisione. Un professionista ed un numero uno come pochi. Riesce a coniugare l’ironia e la simpatica con momenti di grande delicatezza e accoglienza verso il prossimo. Lo abbiamo visto in tantissime versioni di sé e non ha mai deluso, tra i lavori in Mediaset ed in Rai, sempre grandi successi.

Paolo Bonolis
Paolo Bonolis (Instagram)

Il suo erede? Lui un nome ce l’ha e forse ha lasciato di stucco anche molte persone. Si tratta di Stefano De Martino, secondo il conduttore un giovane molto bravo e con talento. Bonolis lo ha rivelato in una recente intervista rilasciata a Super Guida TV specificando che oggi ci sono molti ragazzi in gamba, anche sui social ma la bravura per il marito di Sonia Bruganelli non è determinato dal numero delle visualizzazioni.

E del suo futuro cosa ne pensa? Dipende molto dai suoi figli. Bonolis ha parlato anche di questo. Vediamo tutti i dettagli.

Paolo Bonolis ed il futuro in tv: c’entrano i figli

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paolo Bonolis (@sonopaolobonolis)

Paolo Bonolis si è confidato a Super Guida Tv. Qui ha parlato del futuro del piccolo schermo e dunque del suo lavoro nel quale è un numero uno ma anche della sua vita privata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Adriano Celentano, nuova sorpresa: arriva la notizia che nessuno ha mai sentito

Qualche anno fa, infatti, aveva detto di volersi fermare con la televisione, poi non lo ha fatto, ha cambiato idea? La risposta è stata più che precisa e riguarda anche la sua famiglia.

Per il momento non fa cenni allo stop in tv ma precisa una cosa: “Quando i miei figli diventeranno maggiorenni staccherò la spina”. C’è da dire dunque che i suoi fan possono stare tranquilli, c’è ancora tempo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Che fine ha fatto Lorenzo Fragola? La malattia e la decisione drastica

Il riferimento è ovviamente ai tre figli avuti dal suo secondo matrimonio con Sonia Bruganelli che sono ancora piccoli. La più grande è Silvia che ha 17 anni e poi ci sono Davide e Adele.

“Non sono così “arrapato” da stare in video – ha precisato Bonolis – L’ho fatto per tanti anni ma ad un certo punto bisogna dire basta per non diventare grotteschi”.