Cadavere trovato in una zona di campagna: a lanciare l’allarme alcuni cacciatori

Stamane alcuni cacciatori hanno trovato il cadavere di un uomo in una zona di Platischis di Taipana, in provincia di Udine. Sul posto i soccorsi e le forze dell’ordine.

Un uomo è stato trovato senza vita questa mattina nelle campagne di Platischis di Taipana, in provincia di Udine. Il corpo è stato notato da alcuni cacciatori che si trovano in zona ed hanno immediatamente chiamato i soccorsi, precipitatisi sul posto.

Udine cadavere uomo campagna cacciatori
(Andrea Canali – Ansa)

Ai soccorsi non è rimasto altro che constatare il decesso dell’uomo, su cui sono ora in corso le indagini per determinarne le cause. Maggiori dettagli potrebbero emergere dall’esame autoptico sulla salma che l’autorità potrebbe disporre nelle prossime ore.

Udine, cadavere trovato in una zona impervia: si indaga sulle cause del decesso

Udine cadavere uomo campagna cacciatori
(wellphoto – Adobe Stock)

Alcuni cacciatori hanno ritrovato il cadavere di un uomo tra le sterpaglie. È accaduto questa mattina, domenica 8 maggio, in una zona impervia delle campagne di Platischis, frazione del comune di Taipana, in provincia di Udine.

I cacciatori, notando il corpo senza vita, hanno subito chiamato il numero unico per le emergenze. Considerate le condizioni della zona, scrive la stampa locale, tra cui la redazione de Il Friuli, sul luogo indicato sono arrivati gli uomini del Soccorso Alpino ed i militari della Guardia di Finanza di Sella Nevea.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Donna trovata morta nel suo appartamento con ferite d’arma da taglio: è giallo

I soccorritori, raggiunto il punto, non hanno potuto far altro che constatare la morte dell’uomo, di cui non sono state rese note le generalità. Non è chiaro se sia stato già identificato dalle forze dell’ordine.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Macabra scoperta sulla stradale: cadavere di un ragazzo in una piazzola di sosta

Intervenuti anche i carabinieri che hanno già dato il via alle indagini per determinare con precisione le cause che hanno provocato la morte dell’uomo e per quale motivo si trovasse in una zona così impervia della frazione.

Si tratta della seconda tragedia in provincia di Udine in poche ore. Ieri mattina nel capoluogo, una donna di 74 anni è stata trovata senza vita all’interno della sua abitazione dal figlio che ha subito lanciato l’allarme.