Conad sorprende ancora, arriva l’iniziativa che tutti stavano aspettando: “La cura del cliente prima di tutto”

Dopo il grande successo degli anni scorsi, è stata riproposta a grande richiesta l’iniziativa “Dona una spesa”, per aiutare le famiglie italiane più in difficoltà.

Quando si nomina Conad scatta subito lo slogan tanto decantato “Persone oltre le cose”. Proprio dietro tale valore è stata rilanciata a grande richiesta una delle iniziative più benefiche mai ideate dalla catena di store con diffusione capillare su tutto il territorio nazionale.

Conad iniziativa "Dona una spesa" dettagli
Conad (Facebook)

Nello specifico sono stati interessati stavolta gli spazi Conad Centro Nord che hanno promosso una raccolta di generi alimentari per le famiglie italiane con maggiori difficoltà economiche al fine di aiutarle a fare acquisti negli store Conad.

Ma in cosa consisteva tale aiuto benefico? I numeri fanno ben sperare nella solidarietà umana che vince su tutto.

Conad, “Dona una spesa”: quando la solidarietà incontra la convenienza

Si tratta di un’iniziativa nata a Parma nove anni fa e che dal 2020, anno dello scoppio del Covid e della grande crisi sanitaria. Questa però poi si è allargata a Piacenza, Reggio Emilia e a tutta la Lombardia. Il tutto coadiuvato dal lavoro dei Centri di Servizio per il Volontariato delle regioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Lidl, la sorpresa inaspettata “è un grande ritorno”. Clienti sbalorditi

Lo scorso anno, l’iniziativa solidale di “Dona una spesa” ha raccolto oltre 24mila euro (di cui 19.250 euro dalla regione Lombardia). Sempre dal 2020 sono stati donati 51.590 kg di prodotti alimentari mentre nel 2021, fra Lombardia e le tre province di Parma, Piacenza e Reggio sono stati raccolti ben 166.602 kg di prodotti.

I fondi raccolti sono poi stati distribuiti dalle varie associazioni aderenti (cooperative sociali, parrocchie e Caritas) alle famiglie sul territorio nazionale che ne avevano più bisogno. L’iniziativa si è svolta sabato 7 maggio ma la raccolta non finisce. Infatti l’attenzione di Conad alle persone in difficoltà proseguirà a settembre con “La spesa solidale”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Primark, le prossime 6 aperture imminenti nelle 6 città italiane. La felicità dei clienti

Come ogni volta, in cassa sarà possibile sostenere l’iniziativa e le associazioni impegnate donando punti o denaro che saranno tramutati in tessere prepagate Conad che i volontari distribuiranno poi alle famiglie più bisognose sparse sul territorio.