Fiorentina-Roma: la Viola batte i giallorossi e li aggancia al sesto posto

Nel Monday night Fiorentina e Roma si affrontano nell’ultimo posticipo della trentaseiesima giornata. Pagelle e tabellino.

Roma e Fiorentina si giocano un posto in Europa ma ancora è tutto da decidere. Prima di questa gara Lazio e Roma occupavano le due posizioni utili per qualificarsi in Europa League mentre Atalanta e Fiorentina si giocavano il passaggio in Conference League. Tutto questo ad una manciata di punti l’una dall’altra, dunque quello che accadrà si decide in questo finale di campionato.

Fiorentina-Roma pagelle tabellino
Fiorentina-Roma (ansa foto)

Dopo soli 3′ la Fiorentina passa in vantaggio grazie ad un calcio di rigore procurato e trasformato da Nico Gonzalez per un contatto con Karsdorp giudicato irregolare dal VAR.

La Fiorentina raddoppia al 10′ con Bonaventura che trova campo e a tu per tu con Rui Patricio infila il gol del 2-0.

Dopo questo risultato, la classifica parla chiaro: Lazio 62 punti, Roma, Atalanta e Fiorentina a 59. Rimane dunque tutto aperto per stabilire quali sono le due squadre che accederanno in Europa League, quale in Conference e chi invece resterà fuori dall’Europa nella prossima stagione. Ricordiamo che la Roma ha un’altra occasione per accedere all’Europa League a prescindere dall’esito del campionato, ossia portarsi a casa la Conference League battendo il Feyenoord in finale.

Fiorentina-Roma: le pagelle e il tabellino

fiorentina roma pagelle tabellino
Fiorentina-Roma (ansa foto)

FIORENTINA – ROMA 2 – 0

RETI: 5′ Gonzalez, 10′ Bonaventura

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano 6; Venuti 6, Milenković 6,5, Igor 6,5, Biraghi 6,5 (90′ Terzic sv); Bonaventura 6,5 (75′ Maleh sv), Amrabat 7,5, Duncan 6; González 7 (90′ Callejon sv), Cabral 6 (75′ Piatek), Ikoné 6,5 (90′ Saponara sv) A disposizione: Rosati, Dragowski, Martinez Quarta, Callejon, Saponara, Maleh, Terzic, Torreira, Piatek, Nastasic, Munteanu, Kokorin Allenatore: Italiano.

ROMA (3-5-2):  Rui Patrício 6; Mancini 5, Smalling 5,5, Ibañez 5; Karsdorp 5,5 (90′ Spinazzola sv), Veretout 5,5, Cristante 5, Oliveira 5 (56′ Zaniolo 5), Zalewski 5,5 (66′ El Shaarawy 5,5); Pellegrini 5 (75′ Perez sv), Abraham 5. A disposizione: Fuzato, Viña, Perez, Shomurodov, Maitland-Niles, Zaniolo, Kumbulla, Spinazzola, Diawara, Bove, Afena-Gyan, El Shaarawy. Allenatore: Mourinho

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ———–> “X Factor 16”, cambia tutto: un altro giurato è stato fatto fuori

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ———–> Charlene di Monaco, sguardo perso nel vuoto: dalla malattia alla crisi con Alberto. Difficoltà senza fine

Nella prossima giornata, la Roma affronterà il Venezia in casa, sabato 14 maggio alle 20:45. La Fiorentina, invece, sarà ancora protagonista nel Monday night, questa volta in trasferta contro la Sampdoria.