Trovata morta nella propria abitazione: indaga la Polizia

Una donna è stata trovata morta ieri a Lecce all’interno della sua abitazione, pare che il decesso sia avvenuto giorni fa: disposto l’esame autoptico.

Tragico rinvenimento quello effettuato nella giornata di ieri, lunedì 9 maggio, a Lecce. Una donna di 77 anni è stata trovata priva di vita all’interno della propria abitazione dalla Polizia.

Lecce donna trovata morta casa
(marcodotto – Adobe Stock)

Ad allertare gli agenti alcuni vicini di casa, preoccupati del fatto di non vederla da giorni. Secondo alcune notizie trapelate sarebbe stato disposto sulla salma l’esame autoptico in quanto sui polsi e alle ginocchia la donna riportava delle ferite. Inoltre, sul suo letto sono state isolate delle tracce ematiche.

Lecce, donna trovata morta nella propria abitazione: a lanciare l’allarme i vicini

Lecce donna trovata morta casa
(ChiccoDodiFC – Adobe Stock)

Preoccupati di non vederla da giorni e che potesse esserle accaduto qualcosa di brutto, alcuni vicini avrebbero contattato il 113. Gli agenti della Polizia, effettuato l’accesso all’interno dell’appartamento, grazie anche all’aiuto dei Vigili del Fuoco avrebbero confermato quei timori.

Riverso in terra vi era il corpo di Cecilia Campasena, 77 anni. La donna, rinvenuta nella giornata di ieri – lunedì 9 maggio– però, pare sarebbe morta giorni fa. Ad una prima ispezione cadaverica, la Polizia avrebbe rilevato come sul corpo della vittima fossero presenti escoriazioni su polsi e ginocchia – riportano i colleghi della redazione di Fanpage-.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Uomo morto in casa da diversi mesi: nessuno si era accorto di nulla

Non solo, sulle lenzuola del letto sarebbero state trovate anche delle tracce ematiche. Tutti elementi che hanno indotto la Procura a porre sotto sequestro l’appartamento nel quale la donna viveva da sola ed a disporre l’esame autoptico sulla salma. Stando ai primi accertamenti, però, non sarebbero stati rinvenuti segni di effrazione né alla porta di ingresso né alle finestre.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Malore nella notte: morto ex calciatore ed allenatore

Gli inquirenti dovranno, quindi, ora cercare di riscostruire l’esatta dinamica della vicenda. Ovviamente bisognerà attendere ulteriori indagini per comprendere se nella morte della 77enne possa esservi stato il coinvolgimento di qualcuno e in questo caso capirne il movente.

Al momento non vi sono altre informazioni sul caso, bisognerà attendere i prossimi giorni quando saranno disponibili i risultati dell’autopsia.