L’Inter batte la Juventus ai supplementari e vince la sua ottava Coppa Italia

Allo Stadio Olimpico di Roma in scena il derby d’Italia per decretare chi sarà la vincitrice di questa edizione di Coppa Italia.

Juventus Inter pagelle tabellino
Juventus Inter (ANSA FOTO)

Al 7′ passa in vantaggio l’Inter con Barella che trova spazio davanti a sè, si accentra e con un destro a giro batte Perin.

La Juventus ribalta tutto nel giro di 2 minuti: al 50′ ci pensa il neoentrato Morata a pareggiare i conti con un colpo di tacco su un tiro da fuori area di Alex Sandro che manda fuori tempo Handanovic; al 52′ Dybala suggerisce a Vlahovic in verticale che prima mette a sedere De Vrij e poi tira forte addosso al numero uno neroazzurro che non trattiene, su ribattuta il serbo non sbaglia.

Al 78′ arriva il pareggio neroazzurro su calcio di rigore di Calhanoglu, è Lautaro Martinez ad esserselo procurato su fallo in area di Bonucci e poi il turco ad averlo trasformato.

Ai tempi supplementari la partita cambia ancora: al 98′ viene concesso un nuovo calcio di rigore all’Inter dal VAR per fallo in area di De Light su De Vrij, trasformato da Perisic.

Dopo soli 3′ è ancora Perisic a regalare il gol ai neroazzurri con un gran tiro da fuori area che non lascia scampo a Perin.

Juventus-Inter: pagelle e tabellino

Juventus-Inter pagelle tabellino
Juventus-Inter (ansa foto)

JUVENTUS-INTER 2-4

RETI: 7′ Barella, 50′ Morata, 52′ Vlahovic, 80′ Calhanoglu rig., 98′ Perisic rig., 101′ Perisic

JUVENTUS (4-2-3-1): Perin 6; Danilo 5 (41′ Morata 6.5), De Ligt 5, Chiellini 7 (84′ Arthur 5.5), Alex Sandro 6 (91′ Pellegrini 5); Zakaria 6 (67′ Locatelli 5), Rabiot 6; Cuadrado 5.5, Dybala 6 (99′ Kean 5), Bernardeschi 6.5 (67′ Bonucci 5.5); Vlahovic 6.5. All. Allegri 5 A disp. Szczesny, Pinsoglio, Kean, Rugani, Ake, Nicolussi Caviglia, Miretti

INTER (3-5-2): Handanovic 6; Skriniar 6.5, De Vrij 6.5, D’Ambrosio 6 (62′ Dimarco 7) (115′ Bastoni SV); Darmian 6 (62′ Dumfries 6), Barella 7, Brozovic 6.5, Calhanoglu 7 (90’+1′ Vidal 5.5), Perisic 8; Dzeko 5 (62′ Correa 6), Lautaro Martinez 6 (90’+1′ Sanchez 6). All. Inzaghi 7. A disp. Cordaz, Radu, Gagliardini, Ranocchia, Gosens, Caicedo, Bastoni

ARBITRO: Valeri di Roma 2

AMMONITI: 55′ Brozovic, 90’+2′ Locatelli

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ———-> Chanel, tra due giorni il traguardo più emozionante: la figlia di Totti è in fibrillazione

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ———-> Scorte alimentari: la lista delle provviste da avere sempre in dispensa. Vi sveliamo il perché

L’Inter mette in bacheca la sua ottava Coppa Italia: l’ultima 11 anni fa. Dopo la Supercoppa Italiana, si tratta del secondo successo stagionale per Simone Inzaghi.