“Non inventate caz*ate per il vostro tornaconto”. Bianca Guaccero non le manda a dire. Il duro sfogo a “Le Iene” – VIDEO

Bianca Guaccero. La presentatrice uscente del programma di Rai Due “Detto Fatto” ha fatto un duro monologo a “Le Iene”. La sua invettiva ha un target ben preciso: contro chi si è scagliata

Un volto decisamente insolito e inaspettato è quello che si è visto ieri, 11 Maggio, nella puntata serale del programma d’intrattenimento e d’inchiesta “Le Iene”. É quello della presentatrice Bianca Guaccero.

Bianca Guaccero Le Iene
Bianca Guaccero (Instagram)

La professionista è stata ultimamente al centro di discussioni che hanno fatto il giro del web a causa della fine del suo impegno a “Detto Fatto”, trasmissione di genere factual di Rai Due di cui ha tenuto le redini per ben quattro stagioni dal 2018, ereditandolo da Caterina Balivo. Nel suo discorso di commiato ha ringraziato tutto lo staff e sottolineato le difficoltà nel riuscire ad intrattenere il pubblico in un periodo storico così difficile come quello che stiamo attraversando. Tuttavia, si è tolta un piccolo sassolino dalla scarpa: “Non credete proprio a tutto ciò che leggete. Cercate di godervi quello che il nostro cuore è in grado di darvi. Possiamo sbagliare qualche volta, ci possiamo arrabbiare, ma noi qui so per certo che siamo stati onesti, puliti e nessuno, e dico nessuno, può rovinare, deturpare la bellezza. Perché qui, in questo studio, c’è stata bellezza”.

Bianca Guaccero: il sassolino dalla scarpa diventa un macigno a “Le Iene”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Le Iene (@redazioneiene)

Ciò che nell’ultima puntata di “Detto Fatto” sembrava solo un accenno a un fastidio trascurabile, ieri sera a “Le Iene” è divenuto una vera e propria polemica.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Barù senza pudore sul GF Vip: “volevo solo prendermi i soldi e farci…”

A sorpresa Bianca Guaccero è intervenuta con un monologo in cui si scaglia fortemente contro un certo tipo di stampa, quella che va avanti grazie a titoli sensazionalistici e fuorvianti che innescano, inevitabilmente, il pettegolezzo.

“Leggo articoli falsi sul mio lavoro, sulla mia vita privata e persino sulla mia salute. Accade ogni giorno” – ha detto la presentatrice – “L’informazione è una cosa seria. La macchina del fango che non guarda niente e nessuno, senza scrupoli, che inventa caz*zate solo per il proprio tornaconto, è vergognosa”. 

Parole dure, durissime, quelle che pronuncia la Guaccero. Alcuni giornali, secondo lei, enfatizzano su piccoli particolari facendoli diventare scoop e si trasformano in atti di violenza verso l’oggetto degli articoli stessi.

Un esempio? “Bianca Guaccero licenziata da Rai Due, fatta fuori”. No, non è vero. Nessuno ha mai cacciato la presentatrice che, semplicemente, ha deciso di cambiare pagina e dare una svolta alla sua carriera. Oppure: “Bianca Guaccero e la sua triste malattia”. Di che cosa si tratta? Solo di reflusso gastrico.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –>  Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti: i motivi della loro separazione

“Non vincerete voi, arriverà il giorno in cui i vostri trucchetti verrano smascherati e verrete considerati per quello che siete: uno schifo. Come i titoli che scrivete” – ha concluso la conduttrice.