Eurovision, seconda semifinale: i super ospiti ci saranno? La risposta definitiva dopo il caso Covid

Ci si prepara a vivere la seconda semifinale dell’Eurovision Song Contest, prima del grande appuntamento di sabato 14. Chi saranno i super ospiti della serata? Dopo il caso Covid arriva la risposta definitiva

La prima semifinale dell’Eurovision Song Contest, andata in onda martedì, ha offerto al pubblico un primo assaggio dell’evento musicale che ha infiammato il PalaOlimpico di Torino. Ora ci si prepara a vivere una seconda, altrettanto entusiasmante, serata all’insegna della musica e dell’intrattenimento.

LEGGI ANCHE -> YesLove, se non puoi dirlo agli altri dillo a noi! L’amore è finito, non lo lascia perché teme che lui possa fare gesti inconsulti

Eurovision seconda semifinale super ospiti
Alessandro Cattelan, Laura Pausini e Mika all’Eurovision Song Contest (Instagram)

In diretta su Rai 1 si esibiranno gli ultimi diciotto Paesi che si giocheranno un posto nella finalissima di sabato 14. I più votati andranno ad aggiungersi ai cinque Big (Italia, Francia, Spagna, Germania e Regno Unito) e ai dieci Paesi passati nel corso della prima semifinale. Non mancheranno momenti di grande spettacolo, come quelli che vedranno protagonisti i super ospiti della serata.

Il caso de Il Volo: i tenori ci saranno? Dopo il caso Covid arriva la risposta ufficiale

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Il Volo (@ilvolomusic)

Parallelamente alla gara, il palco dell’Eurovision Song Contest si prepara ad accogliere anche alcuni ospiti d’eccezione la cui presenza, tuttavia, è rimasta in dubbio fino all’ultimo. A essere stati annunciati per la seconda semifinale come super ospiti ci sono i tre tenori de Il Volo, che dopo la partecipazione all’evento del 2015 tornano sul palco per cantare “Grande Amore“.

LEGGI ANCHE -> Adriano Celentano e Claudia Mori, il dramma familiare più devastante: il figlio Giacomo non sta bene: “Tutta colpa di…”

Nelle scorse ore uno dei componenti del trio, Gianluca Ginoble, è risultato positivo al Covid e questo gli impedirà di presenziare sul palco del PalaOlimpico. Questa notizia non ha però ostacolato l’ospitata, che avverrà ugualmente. Come? Grazie alla tecnologia. Ginoble sarà infatti in collegamento virtuale e la sua immagine sarà proiettata accanto a Piero Barone e Ignazio Boschetto attraverso la realtà aumentata. I tre tenori coinvolgeranno il pubblico esibendosi con il noto brano, di cui è stata pubblicata una nuova versione sulle piattaforme digitali.

LEGGI ANCHE -> Traguardo raggiunto, il post di Alberto Matano commuove il web

Le sorprese non sono terminate, nella seconda semifinale anche due dei conduttori, Laura Pausini e Mika, delizieranno il pubblico con un duetto imperdibile.