Metti il latte nello sportello del frigo? Ecco perché non dovresti farlo

Come prodotto più consumato in Italia spesso si tende a posizionarlo nello sportello per essere afferrato velocemente. Forse però non è la scelta migliore, vi spieghiamo perché.

Gli italiani sono il popolo che anche in età adulta consuma il maggior quantitativo di latte e bevande vegetali al mondo. Lo si beve la mattina a colazione con il caffè, assieme ai biscotti o le fette biscottate oppure a merenda con miele o topping, la sera quando non si ha molta voglia di cucinare e il latte caldo è la scelta più rapida e golosa.

Latte nel portellone del frigo errore da evitare
Latte nel portellone del frigo (Pixabay)

Visto che si tende a consumarlo con questa grande frequenza, merito anche del contenitore in plastica o carta allungato e sottile, spesso si tende a posizionarlo nello sportellone del frigo. In bella vista per essere afferrato con praticità sia dai grandi che dai bambini.

Eppure in questo comportamento diffuso c’è un errore gravissimo che potrebbe compromettere la freschezza, nonché la qualità del prodotto. In realtà il latte va posizionato in un altro angolo del frigo, vi sveliamo dove nel dettaglio.

Dove metto il latte nel frigo? Ti sveliamo dove. Incredibile

Latte nel portellone del frigo errore da evitare
Cereali nel latte (Pixabay)

Il latte, a prescindere che sia a lunga conservazione o fresco, va sempre inserito in frigo per conservare tutte le sue proprietà. Quel che si sbaglia però è spesso il dove nel frigo.

Bisogna puntualizzare che il processo di pastorizzazione non uccide i batteri presenti nel latte al 100% tanto che possono riprodursi e causare acidità del prodotto e cattivi odori.

TI POTREBBE INTERESSARA ANCHE –> Benessere a tavola, cereali: tutte le proprietà dell’avena

Per impedire che questo accada non bisogna tenere il latte nella porta del frigo visto che qui gli sbalzi di temperatura sono repentini ed è anche la zona meno fredda di tutto l’elettrodomestico.

Gli esperti suggeriscono di posizionarlo sul ripiano inferiore all’interno del frigorifero che possiede anche una temperatura più fredda.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Scontrino fortunato le salva la vita: vincita da 100mila euro. Ecco dove

Lo stesso ripiano in cui si inseriscono anche la carne, pesce o le uova. Si tratta dell’unico modo per gustare latte sempre fresco e a lungo, evitando sprechi inutili e corse continue al supermercato per fare scorta per tutta la famiglia assetata.