Maneskin sul palco dell’Eurovision: Damiano si sbottona, frecciatina senza precedenti. Accade l’inaspettato

I Maneskin sono saliti sul palco dell’Eurovison come ospiti e Damiano si è tolto un sassolino dalla scarpa, lasciandosi andare a una stoccata senza precedenti.

Segnato da un ricordo passato, Damiano si è lasciato andare a una stoccata, a margine dell’esibizione agli Eurovision 2022 al fianco della sua band. Sul podio del contest canoro quest’anno il gruppo ucraiano Klaush Orchestra, ma è ancora negli occhi la vittoria italiana dello scorso anno dei Maneskin.

Maneskin, Damiano e la battuta clamorosa
Damiano dei Maneskin (Instagram)

Con il brando “Zitti e buoni”, il gruppo romano ha conquistato nel 2021 non solo il “Festival di Sanremo”, ma anche l’importante competizione canora di portata interazionale. Un successo che il frontman Damiano e i suoi colleghi portano ancora nel cuore. A distanza di un anno sono tornati all’importante appuntamento, tenutosi in questa 66esima edizione a Torino, per esibirsi sul palco.

Nell’ambito del grande ritorno Damiano si è lascia andare a un commento ironico con cui ha ricordato una polemica insorta lo scorso anno.

Damiano si lascia andare: stoccata clamorosa

Maneskin, Damiano e la battuta clamorosa
Maneskin (Instagram)

All’Eurovision 2022 nella veste di ospiti, i Maneskin si sono esibiti sul palco del Pala Olimpico di Torino nell’ambito della finalissima di ieri sera, sabato 14 maggio.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Fedez, la confessione a cuore aperto dopo il dramma: “Ho capito…

Inarrestabili, hanno catalizzato l’attenzione nonostante le difficoltà di Damiano a seguito di una distorsione alla caviglia, avvenuta pochi giorni fa mentre erano a Londra per le riprese di un nuovo videoclip. Nonostante le criticità fisiche del cantante, la band non ha smentito le aspettative mettendo in scena uno spettacolo senza precedenti.

A colpire non solo questo, ma anche una battuta del frontman pungolato dal conduttore Alessandro Cattelan in merito a una polemica insorta lo scorso anno nei loro confronti.

Un polverone generato dal suo gesto durante la proclamazione del verdetto finale a seguito del quale si è avvicinato a un tavolino dietro le quinte. Un movimento che ha fatto pensare ai francesi che stesse facendo uso di stupefacenti e chiedendo pertanto la squalifica del gruppo romano. In questo modo la cantante francese arrivata seconda, D’Oltralpe, avrebbe vinto. Una polemica finita ben presto nel declino visto che dai test è risultato che non avesse assunto nulla.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Elodie ed Emma Marrone, la fine di un’amicizia: tutta la verità

In ricordo di quella situazione spiacevole, la cui portata era stata molto ampia, Damiano alla domanda di Alessandro su cosa si senta di consigliare ai colleghi non ha potuto non rispondere con una stoccata rivolta ai francesi: “Attenti a non avvicinarvi al tavolo”.