“Dopo due anni terribili” Lucia Azzolina torna a sorridere grazie a lui – la FOTO diventa virale

Lucia Azzolina confessa e le sue parole diventano virali. L’ex Ministra, rapita dalla promessa mantenuta, si lascia travolgere da una prova d’amore di antica bellezza.

Chi poteva aspettarsi una dichiarazione d’amore di tal calibro da Lucia Azzolina? Forse soltanto chi ha avuto modo di conoscerla più da vicino nel corso di questi ultimi anni. L’ex Ministra dell’Istruzione infatti, quando decise di iscriversi nel 2018 al Movimento Cinque Stelle, sembrava già avere in mente quale fossero le sue intenzioni future.

Lucia Azzolina
Lucia Azzolina (Instagram @luciaazzolina)

Classe 1982, nativa di Siracusa, la politica dalla bellezza mediterranea ha pubblicato nel 2021 la sua opera prima edita Baldini Castoldi. Nel libro, dal titolo “La vita insegna. Dalla Sicilia al Ministero, il viaggio di una donna che alla scuola deve tutto”, l’impavida nata sotto il segno della Vergine ha illustrato nei dettagli il suo percorso intrapreso fino ad oggi. Eppure soltanto in queste ore, di mercoledì 18 maggio, la verità su una questione che avrebbe destato non poca preoccupazione nel suo animo è infine emersa divenendo poi immediatamente virale in rete.

“Dopo due anni terribili” Lucia Azzolina torna a sorridere grazie a lui – la FOTO diventa virale

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lucia Azzolina (@luciaazzolina)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Storie italiane, Eleonora Daniele in lacrime: “Sei una persona straordinaria”

Dopo due anni terribili“, spiega la politica in didascalia alla sua ultima pubblicazione su Instagram “ieri finalmente il Teatro Greco di Siracusa è tornato alla vita“. Una notizia, quest’ultima, che ha riempito di gioia l’animo dei cittadini della sua terra natale quanto delle località limitrofe, nonché di sentito orgoglio l’intera popolazione italiana.

In occasione della prima di “Agamennone“, la Azzolina ha presieduto nel teatro al fianco di amici e colleghi anch’essi entusiasti di tale novità. Lo spettacolo, continua l’ex Ministra, “ha aperto la stagione degli spettacoli classici“. In totale ben 4600 persone avrebbero presieduto all’evento. Fra questi, inoltre, moltissimi giovani.

A tal proposito la politica desidera fare un’appello che ha tutto il sapore di una sontuosa dichiarazione d’amore alle nuove generazioni. “A chi li definisce disinteressati o superficiali“, scrive la Azzolina “rispondo che ieri sera non volava una mosca, tutti rapiti dalla splendida regia di Davide Livermore“.

Gli ulteriori ringraziamenti dell’ex Ministra saranno rivolti agli organizzatori della “splendida serata“, nonché alla Fondazione Inda nel Teatro Greco di Siracusa. “La pandemia ci aveva fatto dimenticare la bellezza dello stare insieme a teatro“, ha poi ricordato la Azzolina sul finale.

Lo scatto invece, realizzato da Michele Pantano e anch’esso citato in didascalia, ha immortalato la Azzolina in un elegante abito blu notte.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> “Le ventenni mute” Michela Quattrociocche scopre il suo lato più intimo: che piacevole sorpresa – FOTO

In primo piano un meraviglioso sorriso che sembra ora parlare al suo posto. La mattinata di oggi ha decisamente avuto il profumo inebriante che soltanto un’antichità restaurata avrebbe il dono di portare con sé.