Dramma sulle strade, scontro fatale tra camion e auto: 4 i morti

Secondo una prima ricostruzione, la Fiat si sarebbe scontrata frontalmente con un mezzo pesante durante un sorpasso.

Ennesima giornata di sangue sulle strade italiane dove nel pomeriggio di venerdì 20 maggio, intorno alle ore 16.20 si è consumato un drammatico incidente stradale al confine tra le province di Padova e Vicenza.

Incidente stradale Padova 4 morti tamponamento
Incidente stradale (Ansa)

Qui si è verificato un violento scontro frontale tra un’auto e un camion lungo la SS53 che ha causato la morte di quattro persone.

Sono intervenuti prontamente i Vigili del Fuoco ed i Carabinieri per cercare di salvare le persone intrappolate negli abitacoli delle loro auto, ma la situazione si è dimostrata fin da subito drammatica.

Due le vittime decedute sul colpo mentre altre due si sono spente dopo l’arrivo in ospedale. La strada è stata chiusa al traffico per alcune ore in attesa di tutti gli accertamenti del caso.

Incidente a Padova, scontro frontale tra auto e camion

Incidente stradale Padova 4 morti tamponamento
Ambulanza (Pixabay)

Il tamponamento si è verificato lungo la SS53 a San Pietro in Gù, comune situato in provincia di Padova. In seguito allo scontro frontale tra un’auto e un camion, quattro persone hanno perso la vita.

Secondo le prime ricostruzioni sembra che la Fiat Multipla con a bordo quattro persone avrebbe tentato un sorpasso, scontrandosi così con l’autoarticolato che le sarebbe piombato frontalmente ad alta velocità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Uomo trovato morto in casa con ferite alla testa e agli arti: è giallo

Due persone sono morte a bordo dell’auto mentre la altre due sono state trasportate in elisoccorso nel vicino ospedale di Cittadella dove però sono mancate poche ore dopo per le ferite riportate. L’autista del mezzo invece non è in pericolo di vita ma si trova in ospedale sotto choc dove sta ricevendo tutte le cure possibili.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Rimorchiatore italiano affonda a largo: tragico bilancio

Non si conosce l’identità delle vittime in quanto sprovviste di documenti al seguito. Le autorità accorse sul luogo del sinistro hanno bloccando la viabilità lungo Postumia, inoltre stanno effettuato tutti i rilievi del caso e indagando sulle dinamiche del frontale anche tramite la visione delle telecamere di videosorveglianza dell’area.

 

L’INTERVISTA A RICCARDO FOGLI – IL VIDEO