Coppia trovata senza vita in casa: l’allarme lanciato dal figlio

Ieri sera a Spinello, frazione di Santa Sofia (Forlì-Cesena), una coppia residente a Roma è stata trovata morta nella seconda casa. Sul posto i carabinieri.

Agghiacciante quanto scoperto ieri sera a Spinello, frazione di Santa Sofia, nella provincia di Forlì-Cesena. Una coppia, lui 67 anni e lei 65, è stata trovata morta in casa dai vigili del fuoco e dai carabinieri. A lanciare il figlio della coppia, preoccupato perché non riusciva a mettersi in contatto con i genitori.

Santa Sofia coppia trovata morta casa
(Ansa)

Dai primi accertamenti delle forze dell’ordine, pare si sia trattato di un doppio suicidio: i due coniugi si sarebbero tolti la vita in contemporanea sparandosi con due pistole probabilmente il giorno prima del tragico ritrovamento.

Santa Sofia, coppia trovata morta dentro casa: si tratterebbe di un doppio suicidio

Santa Sofia coppia trovata morta casa
(ChiccoDodiFC – Adobe Stock)

Un colpo di pistola uno a fianco all’altro. Così sembra si siano tolti la vita due coniugi a Spinello, frazione del comune di Santa Sofia (Forlì-Cesena). La coppia, un 67enne e la moglie di 65 anni residenti a Roma, è stata trovata senza vita nella serata di ieri, sabato 21 maggio, nella loro seconda casa.

Tutto è partito quando il figlio, riporta la redazione di Forlì Today, non riuscendo a mettersi in contatto con i genitori per tutto il giorno, ha allertato le forze dell’ordine. Immediatamente sul posto sono arrivati i carabinieri ed una squadra dei vigili del fuoco. Forzata una delle finestre, i militari dell’Arma ed i pompieri sono entrati in casa ritrovandosi di fronte alla straziante scena: i corpi dei due pensionati riversi ormai senza vita in camera da letto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tragico incidente stradale nella notte: due morti ed un ferito

Constatato il decesso, che sarebbe avvenuto circa 24 ore prima della scoperta, sono state avviate le indagini e gli accertamenti della Scientifica per risalire a quanto accaduto. Per gli investigatori, riporta Forlì Today, si tratterebbe di un doppio suicidio: a sostegno di questa ipotesi le due pistole, legalmente detenute, ritrovate a fianco ai due corpi ed un biglietto in cui la coppia spiega le ragioni del gesto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Macabra scoperta in un’abitazione: coppia trovata morta sul letto

Le due salme sono state trasferite presso l’obitorio dell’ospedale di Forlì, dove si trovano a disposizione dell’autorità giudiziaria che nelle prossime ore potrebbe stabilire ulteriori esami.