Spesa, dove farla? Il miglior supermercato è una sorpresa per tutti: nome inimmaginabile

Vi siete mai chiesti in quale supermercato converrebbe spendere per ricevere un prodotto di qualità al prezzo giusto? Ecco il migliore in assoluto.

La stragrande maggioranza dei cittadini italiani preferisce di gran lunga risparmiare per ricevere il miglior prodotto al prezzo giusto.

Spesa Supermercato migliore nome inimmaginabile
Spesa nel carrello (Instagram)

Molti clienti dei supermercati, però si rendono conto che bilanciare la qualità del prodotto scelto con il prezzo non è affatto facile. La soluzione ideale potrebbe essere quella di provare ad entrare in diverse catene alimentari o punti vendita, per poi tirare le somme allo scopo di trovare il giusto compromesso con la convenienza.

Secondo la classifica di “Altconsumo“, gli italiani concentrano le loro abitudini sul discount a pochi passi da casa. Al Nord Italia per esempio, l'”Esselunga” è la catena industriale più selezionata dal cliente, per la qualità del prodotto e la vasta gamma di reparti che ivi comprende.

Al Sud, il ‘colosso’ “Conad” oppure “Decò” prendono il sopravvento su tutti gli altri. Tuttavia secondo un dato statistico, il supermercato più frequentato e conveniente in Italia ha un nome ben specifico e non ha nulla a che fare con i grandi marchi conosciuti

La spesa degli italiani si concentra in un unico punto alimentare: una vera e propria sorpresa!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kaeru-San (@lasignorarana)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> “Sei esplosiva come Eros, sei qualcosa di divino” Aurora Ramazzotti scopre il ventre e non solo: l’outfit è ai limiti della legalità – FOTO

La classifica delle catene alimentari più diffuse in Italia, stilata da “Altroconsumo” comprende un nome ben specifico e ignoto a molti.

Strano ma vero, il cliente preferisce spendere in un discount che gli permette di acquistare la giusta quantità e qualità di prodotti a prezzi tutt’altro che folli. In questo punto vendita si annoverano prodotti di prima necessità e non, di ogni genere.

Parliamo di alimenti di bassa o alta marca a prezzi decisamente contenuti. Ecco perchè i clienti del Nord Italia, in quanto il discount è presente soltanto nella zona settentrionale dello stivale, preferiscono spendere da “ALDI“.

Secondo i dati statistici, il supermercato sopracitato, di origine tedesca registra su un campione di 9.000 persone, circa il 78% per la scelta della propria spesa.

Un parametro sufficiente a tal punto da pareggiare e così superare i supermercati con target di prodotti compatibile ad “Aldi”, tra cui “Eurospin”, “Prix” e “LIDL”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Giulia Stabile e Sangiovanni si mostrano così: “padre, madre e figlia”. Il VIDEO

Insomma cosa aspetti a testare di persona la convenienza al fine di rendere speciale e abbondante la tua spesa?