Terrificante incidente stradale: padre di due figli muore a 41 anni

Un uomo di 41 anni, sposato e padre di due figli, è morto in un incidente stradale ieri mattina a Cassano d’Adda, comune in provincia di Milano.

Ancora sangue sulle strade italiane, su cui si registra l’ennesima vittima. Un uomo di 41 anni è morto in seguito alle lesioni riportate in uno spaventoso scontro avvenuto ieri mattina a Cassano d’Adda, in provincia di Milano.

Cassano d'Adda incidente stradale morto uomo
(Grigory Bruev – Adobe Stock)

Il 41enne era a bordo di un Suv che, dopo aver urtato un’auto, è finito fuori strada terminando la sua corsa contro un palo in cemento. Inutile la scorsa in ospedale per l’uomo, deceduto durante il trasporto. Ferito non gravemente il conducente dell’auto.

Cassano d’Adda, Suv si scontra con un’auto e finisce fuori strada: Filippo muore a 41 anni

Cassano d'Adda incidente stradale morto Filippo Fontana
(andrea – Adobe Stock)

Incidente mortale a Cassano d’Adda (Milano) ieri mattina, lunedì 23 maggio. Vittima Filippo Fontana, 41enne residente a Osio Sotto (Bergamo) che lavorava la Filman, azienda gestita dalla sua famiglia.

Fontana, stando a quanto ricostruito, come riporta stava percorrendo la strada provinciale 184 bis alla guida del suo Suv Mitsubishi. Il mezzo, per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, riporta Prima Bergamo, ha urtato una Fiat Panda, condotta da un 50enne. Subito dopo è finito fuori dalla carreggiata e dopo diversi metri si è schiantato contro un palo di cemento. L’impatto è stato violentissimo.

Accorsi sul luogo del sinistro i vigili del fuoco ed i mezzi del 118. Estratto dalle lamiere, il 41enne è stato caricato sull’ambulanza per essere trasportato d’urgenza in ospedale, dove purtroppo è arrivato privo di vita. Accompagnato in ospedale anche l’uomo alla guida della Panda che non avrebbe riportato gravi conseguenze.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Si schianta con la moto in galleria: morto un carabiniere

Il compito di accertare la dinamica e le cause dell’incidente è affidato ai carabinieri, giunti sul posto. Tra le ipotesi, riferisce Prima Bergamo, anche quella di un malore che avrebbe colto Fontana alla guida facendogli perdere il controllo del suo veicolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Incendio in un appartamento: disabile muore intrappolato tra le fiamme

Sotto shock tutta la comunità di Osio Sotto per l’improvvisa scomparsa del 41enne che lascia la moglie e due figli piccoli.