Si schianta con la moto in galleria: morto un carabiniere

Nella notte tra domenica e lunedì, un carabiniere di 42 anni è morto in ospedale per via delle ferite riportate in un incidente in moto a Livorno.

Un carabiniere di 42 anni è morto in ospedale, dove era stato trasportato qualche ora prima in seguito ad un terribile incidente stradale. Il sinistro lungo la variante Aurelia a Livorno nella serata di domenica. Il militare dell’Arma viaggiava in sella alla sua moto che è finita contro un palo all’interno di una galleria.

Livorno incidente moto galleria morto carabiniere
(hxdyl – Adobe Stock)

Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 che hanno trasportato d’urgenza il 42enne in ospedale. A nulla sono serviti, però, gli sforzi dei medici di strapparlo alla morte: troppo gravi le lesioni riportate nello schianto.

Livorno, si schianta in moto contro un palo nella galleria: morto un carabiniere di 42 anni

Livorno incidente moto galleria morto carabiniere
(Yuri Bizgaimer – Adobe Stock)

Domenico Fuccia, carabiniere di 42 anni originario di Arienzo (Caserta) che prestava servizio a Firenze, ha perso la vita in un drammatico incidente verificatosi nella serata di domenica 22 maggio sulla variante Aurelia a Livorno.

La vittima, stando alle prime ricostruzioni, come riferiscono alcuni quotidiani locali e la redazione di Fanpage, era alla guida della sua moto, una Triumph. Improvvisamente, mentre percorreva la galleria di Montenero, ha perso il controllo della due ruote che è finita contro un palo. Il militare è stato soccorso da alcune persone in transito lungo l’Aurelia e accompagnato dalla fidanzata che lo seguiva a bordo di un’auto.

La compagna ha immediatamente chiamato il numero unico per le emergenze e sul posto sono arrivati gli operatori sanitari del 118. L’equipe medica ha trasportato d’urgenza Fuccia in ospedale, dove, qualche ora dopo, nella notte, il suo cuore ha smesso di battere per sempre a causa dei traumi riportati nell’incidente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Incidente durante gara ciclistica. Morto direttore sportivo

A condurre i rilievi gli agenti della Polizia Municipale, giunti sul luogo del sinistro insieme ai soccorsi. Dai primi accertamenti, riporta Fanpage, si tratterebbe di un incidente autonomo. Sulla salma è stata disposta l’autopsia dall’autorità giudiziaria.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Pilota si sente male in volo, atterra e muore. Stava girando un film

Tanti i messaggi di cordoglio per la famiglia del carabiniere che lascia, oltre alla compagna, anche una figlia di soli 6 anni.