Orietta Berti. Cresce la preoccupazione per la cantante: “La malattia ha lasciato strascichi”

Orietta Berti. La famosa cantante, conosciuta come l’Usignolo di Cavriago, ha raccontato in un’intervista quanto sia dura riprendersi dopo aver contratto il Coronavirus. Fan in apprensione

La carriera di Orietta Berti dura da oltre 50 anni; ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo della musica non ancora 20enne, spinta dal padre Oreste, partecipando al concorso “Voci Nuove Disco d’Oro” a Reggio Emilia.

Orietta Berti Coronavirus
Orietta Berti, Fedez, Achille Lauro (Instagram)

Da quel momento spiccò il volo diventando una certezza dello spettacolo italiano negli anni sessanta e settanta, riconosciuta in tutto il mondo. Ha venduto oltre sedici milioni di dischi, collezionando ben cinque dischi d’oro, sette di platino e due d’argento. A lei si devono brani celebri famosissimi come “Fin che la barca va” , “Tipitipitì”, “La vedova bianca”, “Per scommessa”. 

Orietta Berti: una nuova giovinezza. La paura per le condizioni di salute

Orietta Berti Coronavirus
Orietta Berti (Instagram)

Negli ultimi anni Orietta Berti sta vivendo una rinnovata ondata di popolarità. Nel 2010 ha ricevuto il Premio Speciale Mia Martini alla carriera per i suoi 45 anni di attività. Oltre alla musica, è divenuta una presenza gradita sul piccolo schermo. Ha partecipato a diversi programmi televisivi come “Ballando con le Stelle”, “Il cantante mascherato” e “Celebrity MasterChef”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Gigi D’Alessio beccato con una nota showgirl, nessuno se lo aspettava: retroscena clamoroso

Nel 2021 ha partecipato alla 71esima edizione del Festival di Sanremo a distanza di 29 anni dall’ultima volta in cui è salita sul palco del Teatro Ariston. Il suo brano dal titolo “Quando ti sei innamorato” ha raccolto numerosi consensi piazzandosi al nono posto nella classifica generale.

In quest’ambito è nata l’idea di una collaborazione con altri due cantanti in gara, Fedez e Achille Lauro, così distanti dalle sue sonorità ma che hanno permesso che si avvicinasse anche al pubblico dei giovanissimi. Il loro singolo “Mille” è stato il tormentone dell’estate 2021 piazzandosi immediatamente in prima posizione nella chart italiana.

Recentemente è stata protagonista del docu-reality “Quelle brave ragazze” insieme a Mara Maionchi e Sandra Milo in onda dallo scorso 19 maggio.

In un’intervista rilasciata al settimanale Confidenze, Orietta Berti ha raccontato le difficoltà che ha incontrato dopo aver contratto il Coronavirus: “La malattia ha lasciato strascichi. Dolori fortissimi alla schiena”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Matteo Ranieri, si sapeva tutto fin dall’inizio. I fan si scatenano: “non ci sbagliavamo”

Continua: “Sono colpita da crampi che arrivano all’improvviso e sono tremendi. Ho fatto tac e risonanze magnetiche: sono le conseguenze del Covid. Mi hanno assicurato che con il tempo questi dolori dovrebbero andar via. Lo spero davvero.