Fabrizio Frizzi e quel consiglio che rimane impresso nella mente: “Come essere…” – VIDEO

Fabrizio Frizzi e l’aneddoto raccontato dal suo caro amico. Il ricordo con le parole che escono dal cuore. Ecco cosa ha detto

Fabrizio Frizzi è uno di quei personaggi e di quei volti che non esce dal cuore. Sono passati già quattro anni dalla sua scomparsa eppure il noto presentatore suscita in tutti lo stesso effetto: commozione pura nel suo ricordo.

Fabrizio Frizzi
Fabrizio Frizzi (Instagram)

Fabrizio è ricordato da tutti come l’uomo gentile e dei sorrisi dolci per eccellenza. Non c’è amico, collega e pubblico che lo seguiva da casa che non porta nel cuore questa sua speciale indole.

E così succede spesso che anche i personaggi dello spettacolo si lascino travolgere dalle emozioni e dai ricordi che conservano nel cuore del Frizzi che ci ha lasciato troppo presto. Questa volta è stato un grande nome della tv a raccontare qualcosa che ancora non sapevamo sul compianto conduttore.

Fabrizio Frizzi e quel consiglio sulla beneficienza

Fabrizio Frizzi riesce a far commuovere tutti, anche forse chi non avresti mai detto. È successo con Paolo Belli, il noto volto di “Ballando con le Stelle” che ospite di Serena Bortone a “Oggi è un altro giorno” si è lasciato andare alle lacrime ricordando il suo collega ed amico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Emma Marrone non trattiene più nulla e rivela: “Me li sono levati dalle paxxe”. Le FOTO sconvolgenti

Belli ha ripercorso, infatti, alcuni dei momenti più importanti della sua carriera, dagli esordi ad oggi ed in questo lungo percorso c’è stato spazio, ovviamente, anche per Fabrizio Frizzi. Una presenza fissa nel suo cuore e nella mente ha raccontato il braccio destro di Milly Carlucci: “Lui è sempre con me. Non l’ho mai perso – ha spiegato – Lui mi ha detto di essere sempre gentile, riconoscente verso il pubblico”.

Parole semplici ma di impatto che ricordano proprio il carattere e l’indole del presentatore che ha vissuto in questo modo lungo tutto il suo percorso televisivo, dicendo sempre grazie al suo pubblico che lo amava anche per questo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Ilary Blasi vuota il sacco sul suo rapporto con Alvin: il reale retroscena

Poi Belli ha raccontato come la beneficienza fosse una cosa che lo accomunava a Frizzi. Sappiamo quanto lui si sia speso per questo e proprio al musicista che spesso veniva criticato per la sua presenza agli eventi diede un consiglio.

Gli disse di non dare peso alle parole altrui e che se voleva andare agli eventi di beneficenza non doveva badare al resto. “Ti insegnava sempre come essere al servizio degli altri” ha concluso Paolo Belli.