Precipita dalla tettoia di un capannone mentre lavora: morto operaio di 23 anni

Un operaio di 23 anni è rimasto vittima di un incidente sul lavoro verificatosi ieri pomeriggio nello stabilimento di un’azienda di Monsampolo del Tronto (Ascoli Piceno).

Incidente mortale sul lavoro a Monsampolo del Tronto (Ascoli Piceno) nel pomeriggio di ieri. La vittima è un giovane operaio di 23 anni precipitato dalla tettoia di un capannone finendo al suolo dopo un volo di diversi metri.

Ascoli Piceno precipita tettoia morto operaio
(rachaphak – Adobe Stock)

Scattata la segnalazione ai soccorsi, sul posto è arrivata l’equipe medica del 118, ma per il 23enne era ormai troppo tardi: il giovane è praticamente deceduto sul colpo dopo la tragica caduta. La dinamica è ora al vaglio delle forze dell’ordine.

Ascoli Piceno, operaio di soli 23 anni cade da una tettoia e muore: la Procura apre un’inchiesta

Ascoli Piceno precipita tettoia morto Simone Ferri
(pixelaway – Adobe Stock)

Un’altra vittima sul lavoro in Italia che aggrava il già pesantissimo bilancio delle morti bianche. Nel pomeriggio di ieri, giovedì 26 maggio, un operaio di soli 23 anni ha perso la vita in uno stabilimento di un’azienda di profilati di alluminio, sita a Monsampolo del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno.

Si chiamava Simone Ferri ed era residente nel comune di Castel di Lama. Il giovane, stando a quanto ricostruito, come riportano alcune fonti locali e la redazione dell’Ansa, si trovava su una tettoia di un capannone per effettuare delle operazioni di manutenzione. Improvvisamente, per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, ha perso l’equilibrio ed è caduto nel vuoto da un’altezza di diversi metri battendo la testa al suolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Incidente stradale nella notte: 17enne perde la vita, grave l’amico

In pochi minuti, dopo l’allarme lanciato dai presenti, presso lo stabilimento sono intervenuti gli operatori sanitari del 118 che hanno provato a rianimare disperatamente l’operaio. Tutto inutile, alla fine si sono dovuti arrendere dichiarandone il decesso, sopraggiunto praticamente sul colpo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Giovane poliziotto si suicida in Questura: sotto shock i colleghi

Accorsi anche i carabinieri e gli ispettori dell’Area vasta 5 per gli accertamenti e le indagini sul caso. La Procura della Repubblica di Ascoli Piceno, riferiscono i colleghi dell’Ansa, ha aperto un fascicolo d’inchiesta per risalire ad eventuali responsabilità sul tragico incidente.