Donna trovata morta nelle acque del lago: indagini in corso

Una donna, di cui non si conosce l’identità, è stata trovata morta nelle acque del Lago di Garda questa mattina a Peschiera del Garda (Verona). Indagano i carabinieri.

Macabro ritrovamento nella mattinata di oggi a Peschiera del Garda (Verona). Una donna di 50 anni è stata trovata senza vita nelle acque del Lago di Garda, in località Campanello. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno recuperato la salma.

Peschiera del Garda donna morta lago
(Gabriele Bignoli – Adobe Stock)

I carabinieri stanno ora indagando per risalire all’identità della donna e determinare cosa sia accaduto risalendo alle cause del decesso. Da una prima ispezione cadaverica, pare non siano state trovate tracce di violenza sul corpo.

Peschiera del Garda, donna trovata morta nelle acque del lago: indagano i carabinieri

Peschiera del Garda donna morta lago
(Vincenzo De Bernardo – Adobe Stock)

Sono in corso le indagini sulla morte di una donna, il cui corpo è stato rinvenuto nelle acque del Lago di Garda. Il drammatico ritrovamento questa mattina, lunedì 30 maggio, intorno alle 7 sul lungolago tra il lido Pioppi ed il lido Campanello a Peschiera del Garda, in provincia di Verona.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Poliziotto si toglie la vita in auto: il secondo caso in pochi giorni

Scattata la segnalazione, sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, gli operatori sanitari del Suem 118 e le pattuglie dei carabinieri. I pompieri hanno provveduto a recuperare il corpo che è stato affidato ai sanitari, i quali hanno dichiarato il decesso. Non si conoscono ancora le cause della morte, ma, riporta la redazione de Il Gazzettino, dai primi riscontri pare che la donna sia annegata, forse nella serata di ieri, e poi il corpo trascinato dalla corrente. Sulla salma non sarebbero stati rinvenuti segni di violenza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Spaventoso incidente lungo la provinciale: morta una donna, due feriti

A determinarlo con certezza i successivi accertamenti dei militari dell’Arma della compagnia di Peschiera del Garda che stanno indagando anche per identificare la donna. Si tratterebbe di una turista 50enne. In tal senso, scrivono i colleghi de Il Gazzettino, gli investigatori stanno provvedendo alle verifiche del caso presso le strutture ricettive site nella zona.

INTERVISTA A MANILA NAZZARO – IL VIDEO