Bolletta del gas, ecco come risparmiare con tre semplici mosse: non lo fa nessuno

Bolletta del gas, ecco come risparmiare con tre semplici mosse: si tratta di semplicissimi accorgimenti che non mette in atto quasi nessuno

Risparmiare sulla bolletta del gas è possibile ed è di gran lunga più semplice di quanto potrebbe sembrare. Il prezzo di questa materia prima, come le famiglie italiane hanno amaramente constatato, è in costante crescita fin dal secondo semestre del 2021.

Bolletta gas come risparmiare
Bolletta del gas (Ansa)

La ripresa dell’economia dopo ben due anni di Covid ha comportato un prevedibile rincaro del prezzo di questo bene, a cui si è aggiunto un ulteriore incremento dovuto agli effetti della guerra in Ucraina. La Russia, principale fornitrice di gas per moltissime nazioni europee, sta terribilmente complicando la situazione con la sua richiesta di pagamento in rubli.

Tutti questi scenari, a livello concreto, si sono tradotti in un innalzamento vertiginoso del costo della bolletta, che è arrivata a toccare quote addirittura pari a +41%. Tuttavia, con poche e semplici mosse, è possibile arrivare a risparmiare grosse somme di denaro. Si tratta di piccoli accorgimenti che potrebbero fare la differenza e di cui solamente pochi di voi sono a conoscenza.

Bolletta del gas, ecco come risparmiare con tre semplici mosse: non lo fa nessuno

Fornello a gas
Fornello a gas (Ansa)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> “Impazzisco”, Eurospin e il prodotto che costa solo 1,59€. Clienti di tutta Italia in fermento!

Risparmiare sulla bolletta del gas è davvero semplicissimo ed è alla portata di tutti. Vi basterà attuare una serie di piccoli accorgimenti per vedere il costo della vostra bolletta ridursi automaticamente. Innanzitutto, una delle prime azioni che bisognerebbe compiere è proprio quella di spegnere la caldaia nelle ore di non utilizzo.

Sia durante la notte che nei periodi in cui si è assenti dalla propria abitazione per un lungo intervallo di tempo, interrompere l’alimentazione della caldaia è un gesto banalissimo che si rivelerà davvero utile.

Un secondo accorgimento da tenere in considerazione, particolarmente importante per il periodo invernale, è quello di impostare una temperatura costante. Ridurre gli sbalzi termici ed evitare che la casa si surriscaldi andrà conseguentemente ad impattare in maniera benefica sulla bolletta del gas.

L’ultimo – e forse più importante – accorgimento riguarda invece l’utilizzo dei fornelli. La cucina è, da questo punto di vista, l’ambiente domestico in cui avviene il maggior dispendio di gas. Sistemare le padelle nei fornelli adatti al loro diametro e spegnere in anticipo i fuochi – la cottura verrà ultimata beneficiando del calore rimanente – rappresentano due soluzioni di grande efficacia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> MD lancia la novità più attesa di tutte: potrete averla ad un prezzo che non ha paragoni

Con tre semplici mosse, la vostra bolletta del gas non potrà che trarne giovamento. Si tratta di accorgimenti che pochissime famiglie italiane mettono in atto e che, qualora utilizzati, potrebbero davvero fare la differenza a fine mese.