Muore dopo un tuffo in mare: il dramma sotto gli occhi dei bagnanti

Ieri pomeriggio, un uomo di 39 anni è morto annegato dopo essersi tuffato in mare a Bagnoli, quartiere di Napoli. La tragedia sotto gli occhi di tanti bagnanti.

Un normale pomeriggio in mare si è trasformato in una terribile tragedia. È accaduto ieri a Napoli, nel quartiere Bagnoli, dove un uomo di soli 39 anni è morto annegando nelle acque antistanti alla spiaggia di La Pietra.

Napoli uomo morto annegato mare
(4lb – Pixabay)

L’uomo, una volta entrato in acqua, ha iniziato ad annaspare e non è più riuscito ad emergere. Il tutto sotto gli occhi dei bagnanti che hanno subito allertato i soccorsi. Quando il 39enne è stato recuperato e portato a riva, era ormai troppo tardi.

Napoli, muore dopo un tuffo in mare: Monterusciello piange la scomparsa di Francesco

Napoli morto annegato mare Francesco Albino
(Stefano Garau – Adobe Stock)

Si chiamava Francesco Albino, il 39enne di Monterusciello, frazione di Pozzuoli (Napoli), morto annegato ieri pomeriggio, lunedì 30 maggio, a Bagnoli, quartiere del capoluogo campano.

Francesco si era recato presso la spiaggia di La Porta ed ha deciso di fare un bagno tuffandosi in mare, in quel momento in cattive condizioni. Purtroppo, scrivono i colleghi di Napoli Today, il 39enne subito dopo ha iniziato ad annaspare e non riuscito a raggiungere la riva. Per via delle condizioni delle acque, i bagnanti che hanno assistito al dramma, non sono riusciti ad intervenire ed hanno lanciato l’allarme.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Scuolabus si ribalta sulla provinciale: morto il conducente

Immediato l’arrivo degli uomini della Capitaneria di Porto e del personale sanitario del 118. I soccorritori hanno recuperato e trasportato subito a riva l’uomo, ma i medici non hanno potuto far altro che dichiararne il decesso. Inutile ogni tentativo di rianimazione.

Rimane da stabilire se Francesco sia stato colto da un malore una volta entrato in acqua o se siano state le condizioni del mare a farlo annegare. A determinarlo saranno i successivi accertamenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Giovane atleta si accascia durante la gara di corsa: stroncato da un malore

Intanto sui social network si sono susseguiti tantissimi messaggi di cordoglio per la famiglia ed altri in ricordo del 39enne.

CARO PREZZI, COSA NE PENSANO GLI ITALIANI: IL SONDAGGIO DI YESLIFE – VIDEO