Investito da un’auto in sella alla sua bici: morto un uomo

Un uomo di 34 anni è stato investito ed un ucciso da un’auto nella notte tra mercoledì e giovedì a Marina di Massa (Massa Carrara). Indagano i carabinieri.

Travolto da un veicolo mentre era in sella alla sua bici. Così ha perso la vita un giovane di 34 anni nella notte tra mercoledì e giovedì a Marina di Massa (Massa Carrara). Il 34enne sarebbe stato centrato in pieno da un’auto, ma il conducente di quest’ultima sarebbe fuggito senza fermarsi.

Marina di Massa investito bici morto 34enne
(Free-Photos – Pixabay)

Quando sul posto, chiamati da un passante, sono arrivati i sanitari del 118, per il 34enne ormai non c’è stato più nulla da fare. Intervenuti anche i carabinieri che hanno attivato le indagini per rintracciare il veicolo e l’automobilista.

Marina di Massa, 34enne muore investito da un’auto: i carabinieri a caccia della vettura pirata

Marina di Massa investito bici morto 34enne
(marcodotto – Adobe Stock)

Un uomo di 34 anni, di origine romena, è morto nella notte tra mercoledì 1 e giovedì 2 giugno nella frazione di Marina di Massa, in provincia di Massa Carrara.

Il 34enne, secondo le prime ricostruzioni, riportate da varie fonti locali e dalla redazione di Fanpage, stava percorrendo via Verdi a bordo della sua bicicletta quando improvvisamente, all’altezza di una rotonda, un’auto lo avrebbe investito. Dopo l’urto, il ciclista è stato sbalzato dalla sella finendo sull’asfalto a diversi metri di distanza, ma l’automobilista avrebbe proseguito la marcia senza fermarsi a prestargli soccorso. Un passante, sentendo il rumore dello scontro, si è avvicinato ed ha visto il 34enne riverso al suolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tragedia in spiaggia: muore bambino di soli 4 anni

Immediata la chiamata al numero unico per le emergenze che ha inviato sul posto un’ambulanza. Per l’uomo, però, era ormai troppo tardi: i medici hanno potuto solo constatarne il decesso, sopraggiunto per le gravissime ferite riportate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Giallo nei pressi del fiume: trovato il cadavere di una donna all’interno di una fossa

Oltre ai soccorsi, sul luogo dell’accaduto sono arrivati anche i carabinieri della locale stazione ed i colleghi della Compagnia di Massa che hanno condotto i rilievi ed ora stanno cercando di risalire al veicolo coinvolto e alla persona alla sua guida.