Lavatrice, la manutenzione: come farla durare più a lungo con questo rimedio naturale

Non solo aceto e bicarbonato per igienizzare la lavatrice, questo rimedio naturale permette di far risparmiare molto tempo e denaro.

Non è raro che la lavatrice di casa dopo qualche anno di utilizzo frequente inizi ad emanare odori sgradevoli e che spesso questi si trasmettano anche ai vestiti che inseriamo per il lavaggio.

Lavatrice manutenzione rimedio naturale dettagli
Lavatrice (Pixabay)

Tra i trucchi della nonna più frequenti ci sono innanzitutto l’uso dell’aceto e del bicarbonato di sodio tra i più efficaci anticalcare e disincrostanti naturali in commercio. Permettono infatti di sgrassare a fondo, soprattutto l’aceto passato su tutta la superficie interna della lavatrice, eliminando odori e residui di detersivi che si sono attaccati alle pareti dell’elettrodomestico in modo aggressivo e persistente.

C’è però anche un altro stratagemma efficace che ha ancora maggiori effetti benefici sulla manutenzione della lavatrice. Forse non lo avete mai considerato ma questo ingrediente tutto naturale fa miracoli se usato almeno una volta al mese.

Non solo aceto e bicarbonato, usa questo ingrediente per la pulizia della lavatrice

Lavatrice manutenzione rimedio naturale dettagli
Limone a fette (Pixabay)

In gergo tecnico si chiama acido citrico, ma lo conosciamo anche come succo di limone. Lo si trova disponibile in commercio sotto forma di polvere o granuli da inserire per dei lavaggi mensili a vuoto della lavatrice.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Addio al condizionatore d’aria in casa, usa questi trucchetti per risparmiare in bolletta

Meglio fare in questo caso 150 g di acido citrico sciolti in 1 l di acqua demineralizzata da inserire nella vaschetta, da ripetere una volta al mese se l’acqua è molto dura, ogni tre mesi se l’acqua è più dolce.

In alternativa si può anche tagliare a metà un limone e passarlo su tutta la superficie interna dell’elettrodomestico, per poi svolgere anche un lavaggio a vuoto magari con l’aggiunta di aceto nella vaschetta del detersivo per avere una igienizzazione totale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Auto, a breve la scatola nera: a cosa serve e chi deve installarla

L’acido citrico è usato da anni come brillantante naturale, permette di neutralizzare gli odori e regalare un bucato impeccabile anche dopo molti anni in cui la lavatrice è in funzione. Provare per credere!