“Vite al Limite”. I traumi di Shannon l’hanno portata al peso di 335 kg: il suo percorso stupefacente – FOTO

Shannon Lowery Vite al limite
Shannon Lowery (Facebook)

Shannon Lowery ha descritto la sua vita come una lotta quotidiana a causa delle sue enormi dimensioni. Ogni attività (anche la più semplice) come lavarsi, andare in bagno e mangiare, costituiva uno stress.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>> YesLove, se non puoi dirlo agli altri, dillo a noi! L’amore si è spento, non lo lascia perché teme lui possa fare gesti inconsulti

Come la maggior parte dei pazienti del Dr. Nowzaradan, la sua dipendenza da cibo è sorta in giovane età in conseguenza di un trauma. Abbandonata dalla madre quando era solo una bambina, è cresciuta insieme al padre e alla sua nuova moglie alla quale era molto affezionata. Purtroppo il loro matrimonio non durò e Shannon è rimasta devastata in seguito a un nuovo abbandono.

Suo padre, Dale, era spesso assente per lavoro e ciò ha portato la figlia a buttarsi nel cibo come unica fonte di conforto. E mangiando cacciava via i brutti pensieri e le emozioni negative.

Il suo dolore l’ha spinta a tentare il suicidio. Per questo aveva sempre bisogno di qualcuno che la controllasse. Ha conosciuto un uomo, Simon, che è diventato suo marito. Lui è la sua ancora di salvezza e principale custode. Tuttavia, l’uomo era spesso indulgente, fornendo a Shannon più cibo del necessario senza aiutarla a ritrovare salute e benessere.

La donna ha contattato il Dr. Nowzaradan e ha iniziato il suo tumultuoso programma dimagrante della durata di un anno.

Shannon Lowery è stata immediatamente ricoverata e posta in regime ipocalorico. L’inizio della sua avventura è stato molto difficile, soprattutto perché rallentata dalla pandemia da Coronavirus. Ha assunto un personal trainer in una palestra locale e si è attenuta alla dieta per rimettersi in carreggiata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> “Siamo al limite”: Shaila Gatta e gli “esperimenti” pericolosi di danza – VIDEO

Per motivi economici non ha potuto trasferirsi a Houston (Texas) dove si trova la clinica del Dr. Nowzaradan; ciò avrebbe sicuramente favorito il suo iter. Sappiamo che ha continuato a perseguire il suo traguardo come dimostrano le foto che condivide su Facebook in cui condivide i suoi pasti salutari e gli allenamenti a cui si sottopone.

La sua relazione con Simon procede a gonfie vele e, a quanto pare, sta facendo un duro lavoro per perdere peso necessario ed essere così sottoposta a un intervento di bypass gastrico.