“Ballando con le Stelle”, ennesimo affondo per Milly Carlucci: l’addio è storico

“Ballando con le Stelle” perde pezzi. Arriva l’indiscrezione pesantissima di un ennesimo addio. Chi lascia è un volto super amato 

Si lavora incessantemente, e anche d’estate, per confezionare la nuova edizione di “Ballando con le Stelle”, il programma di Rai 1 di Milly Carlucci che, come di consueto, tornerà il prossimo autunno sulla rete ammiraglia Rai.

Milly Carlucci e Paolo Belli
Milly Carlucci e Paolo Belli (Instagram)

Attivo il “Ballando on the road”, l’appuntamento estivo che permette proprio alla padrona di casa, accompagnata da alcuni ballerini professionisti del suo staff, di ricercare i nuovi volti e talenti che andranno a comporre il cast della sua trasmissione.

Ad oggi però arriva l’indiscrezione che per Milly ed il suo “Ballando” potrebbe esserci un affondo molto forte. Di cosa si tratta? Di un addio che fa male.

“Ballando con le Stelle”, ecco chi dice addio

Samuel Peron e Sabrina Salerno
Samuel Peron e Sabrina Salerno a “Ballando con le Stelle” (Instagram)

In oltre dieci anni di onorata “carriera” “Ballando con le Stelle” è diventato sul piccolo schermo un vero cult del sabato sera. Milly Carlucci ha saputo confezionare un talent ad hoc che unisce il ritmo ed il ballo con i personaggi famosi che si mettono in gioco esibendosi al fianco di ballerini professionisti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Isabella Ricci, era tutta una farsa a Uomini e Donne? L’insinuazione pesantissima

Tantissimi i volti diventati famosi proprio grazie al programma. Per ultimo il giovane Vito Coppola che grazie alla presenza di Arisa è emerso come non mai tanto da guadagnarsi il ruolo di primo ballerino ne “Il Cantante Mascherato”, altro format di successo di Milly Carlucci.

E se da un lato c’è chi emerge, dall’altro c’è chi pensa di abbandonare. Secondo le indiscrezioni lanciate da Nuovo Tv, infatti, un altro volto storico del programma avrebbe deciso di non esserci a settembre. Non è la prima volta che accade: ricordiamo il chiacchieratissimo addio di Raimondo Todaro, oggi ad “Amici” ma anche quello di Simone Di Pasquale e Sara Di Vaira fino a quello di Natalia Titova e Samanta Togni.

Insomma, parliamo dei grandi nomi che hanno “costruito” negli anni il programma ai quali adesso si affiancherebbe quello di Samuel Peron che avrebbe intenzione di proseguire la sua carriera nelle vesti di conduttore.

Di esperienze ne ha già fatte diverse: lo abbiamo visto a “Oggi è un altro giorno” di Serena Bortone come ospite fisso e adesso per l’estate sarà impegnato in “Weekly”, il programma del fine settimana targato Rai.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Heather Parisi portata in tribunale dall’ex agente: lui la smaschera sui social

Secondo il giornale sulla decisione di lasciare “Ballando” da parte di Peron ci sarebbe anche il fattore età (ha compiuto da poco 40 anni) come anche qualche piccolo malumore creatosi dietro le quinte del programma per via del trattamento di favore riservato a Vito Coppola da parte della padrona di casa.

INTERVISTA A GIUSEPPE ROCCUZZO