Clamoroso in Rai, il programma chiude per sempre. Lei in lacrime davanti a tutti

Cambia tutto in Rai: addio al programma con la bella e nota conduttrice. Commozione per tutti in diretta. Ecco cosa è successo

Ci avviamo ormai verso la chiusura dei palinsesti televisivi. I programmi canonici che ci hanno accompagnato dall’autunno ad oggi sono in dirittura d’arrivo ed è tempo di tirare le somme.

Rai
Rai (Ansa Foto)

Alcuni in questa stagione scandita anche dalle notizie e dagli aggiornamenti sulla guerra, si sono confermati leader come ad esempio “La vita in diretta” di Alberto Matano che la scorsa settimana ha festeggiato la fine di una stagione strepitosa. Altri, invece, non possono dire lo stesso.

In particolare, proprio in Rai, un nuovo programma non tornerà più in autunno. Ha chiuso battenti e anche per sempre. I saluti in studio sono stati molto toccanti e non sono mancate le lacrime. Ecco di chi si tratta.

Rai, il programma chiude: ecco i saluti

Serena Autieri
Serena Autieri (Instagram)

Avevamo imparato ad apprezzarlo nel week-end nella fascia invernale-primaverile della Rai dopo un rodaggio estivo dello scorso anno ma la promozione non è durata molto. Oggi, infatti, si fanno i conti con la chiusura definitiva della trasmissione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Avanti un altro, concorrente in lacrime di fronte a Bonolis: la reazione del conduttore è clamorosa

Parliamo di “Dedicato”, il programma di Rai 1 condotto da Serena Autieri con Gigi Marzullo. La Rai ha deciso di non confermarlo per la prossima stagione. Gli ascolti non sono stati dei migliori e dunque questa avventura si conclude qua.

Marzullo ha omaggiato la sua compagna di viaggio con un mazzo di fiori e con dolci parole: “Sono sicuro che ci rincontreremo e sai perché? Perché oltre ad essere bella sei anche brava a fare la televisione” ha detto il conduttore.

La Autieri dal canto suo non è riuscita a trattenere le lacrime, commossa dall’affetto di tutta la redazione e di un’avventura molto bella per lei. Ecco perché ha voluto ringraziare tutti quelli che hanno lavorato al suo fianco: “Grazie anche alla Rai perché mi ha dato un’opportunità meravigliosa. Un anno d’amore” ha sottolineato Serena visibilmente commossa ed emozionata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Gigi Sammarchi, dopo l’addio a Andrea Roncato: trasformazione clamorosa

In chiusura, il maestro dell’orchestra le ha chiesto di intonare Canzone appassionata per omaggiare tutti i napoletani, come lei, nel mondo. Serena, seppur con la voce rotta dal pianto e dall’amozione, ha accettato cantando insieme ai suoi ospiti.