Festival di Sanremo 2023, la risposta di Amadeus gela il pubblico: “Mi sembra…”

Festival di Sanremo 2023, cosa si sa già? Ci ha pensato Amadeus a dare una doccia fredda a tutti. Ecco le sue parole

Si lavora già da un po’ al Festival di Sanremo 2023. Come tutti sappiamo toccherà ancora una volta ad Amadeus portare in alto la musica italiana con l’organizzazione delle cinque serate della kermesse musicale per eccellenza del nostro Paese.

Amadeus
Amadeus (screen da conferenza stampa online)

Ancora manca diverso tempo ma grazie al fatto che si è iniziato a lavorare in anticipo rispetto agli altri anni, la lista dei cantanti in gara si potrebbe conoscere molto prima. Lo ha detto ieri Amadeus nel corso della conferenza stampa dedicata all’appuntamento in programma all’Arena di Verona il 12, 13 e 14 settembre.

Si tratta di “Arena ‘60 ‘70 ’80 e…‘90!”, l’evento musicale sperimentato lo scorso anno che si ripete dedicato al viaggio nella musica ripercorrendo i più grandi successi, italiani e internazionali, dagli anni Sessanta a quelli Novanta, che si aggiungono alla lista.

Tre serate di puro divertimento che saranno trasmesse da Rai 1 il 17 e 24 settembre ed il 1° ottobre. Sul Festival poi, il presentatore ha dato una risposta che ha gelato il sangue.

Festival di Sanremo 2023, la verità di Amadeus

Amadeus
Amadeus (screen da conferenza stampa online)

Impossibile non toccare l’argomento Sanremo durante la conferenza stampa di ieri, per Amadeus e per i giornalisti. Sono stati quest’ultimi in realtà che hanno cercato di “strappare” delle informazioni, o meglio anticipazioni, dal conduttore che dal canto suo ha cercato, invece, di non sbilanciarsi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> “Ballando con le Stelle”, ennesimo affondo per Milly Carlucci: l’addio è storico

A parte il fatto che i nomi dei cantanti in gara si potrebbero sapere già a settembre, Amadeus non è andato oltre. Non si è fatto avvolgere dalla curiosità e a chi ha chiesto maggiori info sul Festival della canzone italiana la risposta è stata gelida.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Pier Silvio Berlusconi saluta “L’Isola Dei Famosi”: con Ilary Blasi finisce qui

Mi sembra prematuro parlare adesso del Festival di Sanremoha subito puntualizzato il direttore artistico del Festival  – ci sarà tempo e modo di parlarne”. Doccia fredda, dunque, per gli addetti ai lavori e per il pubblico. Per il momento poco o nulla traspare. Ci si concentra sull’evento di Verona a settembre e poi si riparte spediti verso il Festival.