“Illegale” Miriam Leone è coperta solo di rose: la dea si spoglia e “fa male al cuore” – FOTO

Afrodisiaca Miriam Leone promuove la sua ultima mise en place incantando il pubblico europeo: ricoperta solo di rose diventa protagonista di un’occasione unica.

Passione e talento” non possono fare a meno di legarsi assieme quando si parla di Miriam Leone. La favolosa attrice catanese si è presentata in queste ultime ore sotto i riflettori di un’occasione mondana oltralpe, divenendo grazie al suo “look divino” la sua protagonista per eccellenza.

Miriam Leone illegale coperta rose
Miriam Leone (Instagram @mirimeo)

In attesa della 77esima edizione dei “Nastri D’Argento“, che si terrà il prossimo 20 giugno, la magnetica trentasettenne, ora candidata come “miglior attrice protagonista” grazie alla sua interpretazione in “Diabolik“: pellicola realizzata dai Manetti Bros nel 2021, si è nel frattempo recata in una delle destinazioni più romantiche d’Europa.

La nata sotto il segno dell’Ariete, dopo aver condiviso con i suoi 1,5 milioni di follower alcuni indizi sull’evento, ha ora reso pubblico il totale della sua “indimenticabile” apparizione estiva.

“Illegale” Miriam Leone è coperta solo di rose: la dea si spoglia e “fa male al cuore” – FOTO

Miriam Leone illegale coperta rose
Miriam Leone (Instagram @mirimeofan)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> “Tutto bello tranne…” Diana del Bufalo lascia senza fiato i fan: il dettaglio che non passa inosservato – FOTO

I primi scatti, tra “sensualità e dedizione“, ritraggono l’attrice dalla rossa chioma prendere attivamente parte all’evento Bulgari di Parigi. Indossando l’Alta Moda nella Capitale francese, e circondata da tantissimi altri protagonisti del mondo dello spettacolo, l’ex vincitrice di “Miss Italia,” già nel lontano 2008, nonché recente interprete in “Marilyn Ha Gli Occhi Neri” e in “Corro Da Te”, ha trionfato anche stavolta.

Lo straordinario evento si è tenuto presso l’Ambasciata d’Italia in Francia. E ha visto tra i suoi ospiti d’onore, in serata, la cantautrice Carla Bruni. La quale si è esibita sulle note di  “Quelqu’un m’a dit“, suo brano, uscito nel 2002, e divenuto presto icona di un intero immaginario .

C’è soltanto una parola per descriverti“, commenterà uno dei suoi primi fan tra i molteplici commenti, e primeggiando, dopo un “illegale” e “fa male al cuore“, a soli pochi istanti dalla condivisione in rete.

Meravigliosa creatura“, sarà poi il risultato conclusivo. In riferimento stavolta all’outfit di Miriam ornato nella parte superiore esclusivamente da due delicatissime rose bianche.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> “Creatura meravigliosa” Sophie Codegoni e lo sguardo felino: i fan non resistono a così tanta bellezza – FOTO

In accompagnamento l’attrice ha indossato una lunga gonna in total black satinato. Pronta a divenire elegantemente preda del vento durante i numerosi shooting susseguitesi in queste ore nei giardini dell’altrettanto floreale location. Stamani, invece, l’attrice ha infine aperto i suoi occhi nel suggestivo Hôtel Plaza Athénée.

INTERVISTA A GIUSEPPE ROCCUZZO