Pomeriggio 5, il terribile appello sconvolge Barbara D’Urso: “rovisto nei cassonetti per sopravvivere”

Pomeriggio 5, Barbara D’Urso rimane di sasso di fronte all’appello del suo ospite: “per sopravvivere rovisto nei cassonetti della spazzatura”

La trasmissione del pomeriggio di Canale Cinque è nota per lo spazio che riserva quotidianamente agli appelli da parte dei telespettatori. Che si tratti di vip o di persone comuni, Barbara D’Urso si mostra sempre più che disposta ad accogliere le lamentele degli intervistati, e a cercare, laddove possibile, di porvi rimedio.

Barbara D'Urso pomeriggio 5
Barbara D’Urso (Instagram)

Negli ultimi tempi, considerata la tragica situazione economica del nostro Paese, appelli di questo tipo sembrano moltiplicarsi a vista d’occhio. Non solo pensionati che fanno difficoltà ad arrivare a fine mese o vittime di truffe sul web, ma anche celebri volti dello spettacolo che, per una serie di circostanze sfavorevoli, si trovano nella condizione di non riuscire ad arrivare a fine mese.

Proprio durante la puntata di oggi, la conduttrice ha ascoltato le proteste di un ex partecipante de “L’Isola dei Famosi”, le cui parole sono apparse fin da subito disperate agli occhi degli opinionisti. L’ex naufrago, stando ai suoi racconti, si è addirittura trovato a dover rovistare nei cassonetti della spazzatura per poter sopravvivere.

Pomeriggio 5, il terribile appello sconvolge Barbara D’Urso: “rovisto nei cassonetti per sopravvivere”

Barbara D'Urso pomeriggio 5
Barbara D’Urso (Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Stefano De Martino distrutto sui social, la triste confessione: “ora che è morto lui…”

Nella puntata di quest’oggi, al principio del secondo blocco, Barbara D’Urso ha dato spazio alla vicenda che vede coinvolto Davide Di Porto. Quest’ultimo è divenuto un volto noto della tv a seguito della sua partecipazione a “L’Isola dei Famosi”, avvenuta nel 2010.

Proprio grazie a quell’esperienza, Davide si era gettato nel mondo del fitness aprendo una serie di palestre. Tuttavia, come rivelato ai microfoni di “Pomeriggio 5”, Di Porto si è visto costretto a chiudere la propria attività a causa di complicazioni finanziare, quasi interamente dovute al Coronavirus.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> “Così sbaragli TUTTE” Roberta Morise è un trionfo di sensualità. Gambe senza fine e mano appoggiata proprio lì… – FOTO

L’ex naufrago, con tono affranto, ha confidato alla D’Urso come è cambiata la sua vita nel corso di questi due anni. “Per sopravvivere sono costretto a rovistare tra i cassonetti della spazzatura” ha ammesso Davide tra le lacrime, mentre la conduttrice conteneva a stento il proprio stupore.

Il racconto straziante dell’ex naufrago, tuttavia, non è parso convincere a pieno gli opinionisti di “Pomeriggio 5”. “Il Covid ha messo in difficoltà gli ultimi della catena, non lui…“: questo il parere emerso all’interno del talk di Canale Cinque, che non si è certamente rivelato a favore di Davide. Gli opinionisti, senza mezzi termini, sono arrivati ad accusare Di Porto di “pietismo“.

Candida Morvillo, pur dichiarando di ammirare tutti coloro che, per cause di forza maggiore, si vedono costretti a rovistare nei cassonetti, non ha potuto trattenere un commento sarcastico. “Le palestre e i personal trainer sono ripartiti, non capisco perché lui no” – ha osservato perentoria la giornalista, a cui molti altri si sono accodati – “evidentemente ha sperperato il suo patrimonio“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> “X Factor”, brutte tensioni tra Fedez e Ambra Angiolini: le indiscrezioni

Gli opinionisti della D’Urso, in merito al caso dell’ex naufrago, sono parsi sulla stessa lunghezza d’onda. Dal loro punto di vista, Di Porto starebbe esasperando la propria situazione con lo scopo di guadagnarsi l’attenzione delle telecamere. Un’ipotesi su cui la conduttrice, tuttavia, ha preferito non proferir parola.

INTERVISTA A GIUSEPPE ROCCUZZO – IL VIDEO DI YESLIFE