Tonno in scatola, trovate tracce di bisfenolo: sale la preoccupazione, cosa sta succedendo

ll tonno in scatola è uno dei prodotti più amati, ma scatta l’allarme in merito al bisfenolo trovato in alcune marche. Questa sostanza ha un impatto molto negativo sulla salute.

Ansia e preoccupazione. Questi i sentimenti diffusi a seguito della scoperta della presenza di tracce di bisfenolo nel tonno in scatola. Tra gli alimenti più amati, è onnipresente nelle cucine: grazie alla sua grande versatilità è il protagonista in molte ricette come primi, secondi e antipasti.

Tonno in scatola
Tonno in scatola (Pexeles)

Ideale per cucinare pasti in tempi record, è molto utilizzato: nel carello della spesa non manca mai. Proprio tutti questi suoi pregi lo rendono così popolare e pertanto la scoperta delle sostanza tossiche al suo interno ha gettato i consumatori nello sconforto.

La rivista Il Salvagente avrebbe condotto infatti uno studio proprio in merito alla bisfenolo negli alimenti, tra i cui le scatolette di tonno, sostanza utilizzata dagli anni Sessanta nei prodotti confezionati per aumentare la loro resistenza.

Ne 2005 è emerso – da studi di laboratorio – come questa sostanza sia molto pericolosa per la salute, portando a effetti nocivi su ghiandole mammarie e prostaiche, aumentando il rischio di tumori. Un rischio poco conosciuto, ma emerso dalla ricerca che ha fatto scattare l’allarme in merito a questa sostanza.

Tonno in scatola, trovato bisfenolo: consumatori nella preoccupazione

Tonno in scatola
Tonno in scatola (Pexeles)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE> Romina Power pubblica una FOTO con LUI, i suoi auguri commoventi arrivano al cuore. Al Bano geloso?

Se già in passato il bisfenolo aveva preoccupato, torna a far salire l’ansia. In questo caso sembra essere presente nelle lattine di tonno secondo quanto riscontrato da uno studio realizzato dal il Salvagente su sei marchi famosi in cui è stato trovata la presenza di questa sostanza pericolosa: le sue tracce hanno fatto salire le preoccupazioni.

Forse si riuscirà a eliminare del tutto questa sostanza dalle scatole, solo quando verrò vietata dalle norme.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE> X Factor, proposta di matrimonio: emozione in studio, c’entra Fedez

Fino ad allora per evitare di assumere questa sostanza è importante ridurre il consumo di tonno in scatola o prediligere solo quello in vetro.