Colta da malore dopo una festa: morta ragazza di 18 anni

Una ragazza di Fiumefreddo di Sicilia (Catania) è morta martedì scorso colta da un malore al rientro a casa da una festa: la Procura ha aperto un’inchiesta.

Dolore e sgomento a Fiumefreddo di Sicilia, in provincia di Catania, per la morte di una ragazza di soli 18 anni. Il dramma martedì scorso quando la giovane rientrando a casa da una festa aveva accusato un malore.

Fiumefreddo malore festa morta ragazza 18 anni
(ChiccoDodiFC – Adobe Stock)

Il padre ha, dunque, deciso di portarla presso la guardia medica, dove i sanitari le avrebbero somministrato un tranquillante. Poco dopo, le condizioni della 18enne sono peggiorate sino a perdere i sensi. Inutile la corsa presso l’ospedale.

Fiumefreddo, ragazza muore colta da malore dopo una festa: la Procura apre un’inchiesta

Fiumefreddo malore festa morta Chiara La Spina
(Filippo Carlot – Adobe Stock)

È stata aperta un’inchiesta sulla morte di Chiara La Spina, la ragazza di 18 anni di Fiumefreddo di Sicilia, comune in provincia di Catania deceduta martedì scorso.

Chiara nella serata di martedì aveva preso parte ad una festa con degli amici. Al suo rientro a casa, però, riportano i colleghi della redazione di Fanpage, si era sentita male ed il padre l’aveva accompagnata presso la guardia medica di Mascali, comune a pochi chilometri di distanza. Qui, il genitore aveva spiegato ai medici delle allergie di cui soffriva la figlia che le avevano anche provocato delle crisi respiratorie.

I medici avrebbero deciso di somministrarle il Valium, un tranquillante. Poco dopo, però, la 18enne avrebbe perso i sensi ed è stata subito trasportata presso l’ospedale di Acireale, dove purtroppo non c’è stato nulla da fare per strapparla alla morte.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tragico scontro ad un incrocio: due ragazzi perdono la vita

La famiglia di Chiara ha sporto denuncia presso la stazione locale dei carabinieri. Sono scattate, dunque, le indagini dei militari dell’Arma, coordinati dalla Procura della Repubblica di Catania, che dovranno far luce sulla vicenda ed appurare le cause del decesso della ragazza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Morta neonata a soli 5 giorni dalla nascita: familiari finiti sotto indagine

Maggiori dettagli potrebbero arrivare dai risultati dell’autopsia sulla salma che, scrive Fanpage, è stata già disposta dall’autorità giudiziaria e verrà eseguita nelle prossime ore.