Usa, sparatorie a Washington Dc: uccisi due ragazzini, tre feriti

In due differenti sparatorie, ieri sera a Washington Dc, due ragazzini di 15 e 16 anni sono stati uccisi e tre persone sono state ferite.

Ancora sangue negli Stati Uniti. Ieri sera a Washington Dc due adolescenti sono morti e tre persone sono rimaste ferite in due differenti sparatorie. La prima si è consumata nei pressi di un’area dove si stavano svolgendo una serie di concerti.

Washington sparatorie uccisi ragazzini
Polizia di Washington (Ansa)

Durante l’evento, qualcuno avrebbe aperto il fuoco uccidendo un ragazzo di 15 anni e ferendo tre persone, trasportate in ospedale. La seconda, invece, nella zona sudorientale della Capitale dove è stata assassinata una 16enne.

Usa, sparatorie a Washington Dc: uccisi due ragazzini di 15 e 16 anni, ferite tre persone

Washington sparatorie uccisi ragazzini
(Jimmy R – Adobe Stock)

Serata di terrore a Washington Dc, negli Stati Uniti, dove due ragazzini sono stati uccisi e tre persone, di cui un agente di polizia, sono rimaste ferite in due diverse sparatorie consumatesi ieri, domenica 19 giugno. Le vittime sono un giovane di 15 anni ed una 16enne.

La prima sparatoria è avvenuta tra la 14esima strada ed U Street, dove era in programma il Moechella Music Festival con una serie di concerti. Secondo quanto riportano i media locali e la redazione de La Stampa, durante l’evento si sono registrati degli incidente ed alcune risse che avevano costretto la polizia ad intervenire. I partecipanti al festival hanno cominciato a lasciare l’area e nella calca alcune persone sono rimaste ferite. In questo frangente qualcuno avrebbe aperto il fuoco uccidendo il 15enne e ferendo tre persone. Non si conoscono le condizioni dei feriti trasportati in ospedale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Usa, ennesima sparatoria: almeno tre morti in un’azienda

Il responsabile non è ancora stato individuato dalle autorità locali, a cui sono affidate le indagini sul caso, che hanno spiegato come non vi sia stato nessun conflitto a fuoco con agenti di polizia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tragico incidente: morti due noti attori della serie Netflix; feriti altri sei membri del cast

Sempre in serata, riporta La Stampa, una ragazza di 16 anni è stata freddata a colpi d’arma da fuoco nella zona sudorientale della capitale statunitense, quartiere considerato ad alto tasso di criminalità. Anche in questo caso, la Polizia sta indagando per individuare i responsabili.