Gratta e Vinci, diventa miliardaria ma non se ne accorge: l’epilogo è incredibile

Gratta e Vinci: una storia che sembra da film. La vincita straordinaria che stava per sfuggire di mano: ecco cosa è successo

Le giocate al Gratta e Vinci raccontano sempre storie molto curiose ma ce ne sono alcune più bizzarre di altre. Alcune a lieto fine, altre meno ma parlano di come gli italiani siano “magnetizzati” da questo gioco. In fondo chi non ha mai provato ad investire almeno un euro in un Gratta e Vinci tentando la fortuna?

Gratta e Vinci
Gratta e Vinci (Instagram)

Almeno tutti, anche una sola volta, da quando i tagliandi fortunati sono stati inseriti sul mercato dallo Stato Italiano. Una vera miniera per il Monopolio che a volte, però, deve elargire delle somme anche consistenti.

C’è sempre da fare attenzione, perché spesso la vincita può essere dietro l’angolo. Vi raccontiamo cosa è successo qualche giorno fa nel nostro Paese.

Gratta e Vinci: vince ma.. la storia incredibile in Italia

Soldi
Soldi (Foto di PublicDomainPictures da Pixabay)

Ha vinto ben 200 mila euro al Gratta e Vinci ma non se ne era accorta. Soldi persi? Nient’affatto grazie alla generosità. È la storia che arriva da Sarzana in provincia di La Spezia dove una signora ha acquistato un tagliando di 3 euro e ha provato a tentare la fortuna.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Lidl, spesa da 1500 euro senza pagare: i dettagli di una giornata senza precedenti

E la dea bendata ha deciso davvero di premiarla. La signora però pensava di aver vinto la modica cifra di 500 euro ma per lei la verità era un’altra. Il tagliando acquistato dalla signora era quello del nuovo gioco Crucijolly. La fortunata ha “grattato” e ha detto alla titolare della tabaccheria: “Ho vinto 500 euro”.

Ma proprio lei, la signora Antonella De Martino che ha raccontato la vicenda a La Nazione, si è accorta che la fortunata si stava sbagliando. Ha controllato il tagliando e si è resa conto che la vincita era molto ma molto più alta.

Ho passato il Gratta e Vinci nell’apparecchiatura di controllo che segnalava una vincita che non poteva essere pagata dalla cassa visto che era elevata, anche se non veniva indicato l’importo”. Solo in questo momento è stato fatto un ulteriore controllo e la sorpresa è stata doppia.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –>220 euro per un taxi, il motivo mette i brividi

Per la donna ben 200 mila euro. Un’emozione grande con una certa incredulità. La tabaccheria di Antonella è una di quelle fortunate. Solo una settimana prima aveva registrato un’altra super vincita: 10mila euro.