Nek nel dramma: il tragico incidente e l’esistenza stravolta (è sconvolgente)

Nek si è aperto in merito all’incidente che gli ha stravolto la vita da due anni. Avvenuto durante il lockdown, ha avuto e sta avendo pesanti ripercussioni.

Da decenni le sue hit sono sulla cresta dell’onda. Nek è uno dei cantati italiani più amati, affermatosi anno dopo anno sulla scena musicale. All’anagrafe Filippo Neviani, nella sua vita ha raggiunto grandi traguardi.

Nek: mozzafiato
Nek (Instagram)

Tuttavia, come qualsiasi vita, anche quella di Nek è stata segnata da difficoltà non indifferenti: dagli abusi di sostanze stupefacenti in gioventù – da cui è uscito grazie alla musica – al tragico decesso del padre, si è aggiunta un’ulteriore criticità da due anni a questa parte.

Nel 2020 durante il lockdown, l’artista è stato coinvolto in un tragico incidente mentre si trovava nella sua casa. Intento a svolgere lavori di manutenzione si è fatto male a un arto, tanto che la sua vita è cambiata. A ricordarlo lui stesso con rivelazioni toccanti.

Nek nello sconforto: il ricordo più drammatico

Una fatalità ha stravolto la vita di Nek. Il cantante, 50 anni, è rimasto coinvolto in una drammatico incidente casalingo lo scorso anno mentre stava ricorrendo a una sega circolare, utilizzata per sistemare un carro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Ilary e Francesco, la crisi è davvero acqua passata? A parlare è qualcuno di inaspettato

A rimanere danneggiata è stata la sua mano sinistra – ha perso quasi due dita – tanto da portalo ad affrontare un intervento di ben 11 ore riuscendo così a ricucire le dita. Nonostante siano passati quasi due anni dalla tragica vicenda, la sua mano non si è ripresa ancora.

“La mia mano ora è all’80% della sua funzionalità”, le parole condivise dall’artista durante la sua ospitata a inizio anno a “Che tempo che fa” in cui aveva presentato il suo libro ispirato alla vicenda, intitolato “A mani nude”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Carlotta Mantovan: come sono i rapporti tra Rita Dalla Chiesa e la vedova di Fabrizio Frizzi? Un commento non lascia dubbi

L’artista durante le varie intervista alla stampa ha raccontato come durante il lockdown si sentisse in costrizione, essendo una persona iperattiva, e come questo abbia giocato a suo sfavore. A oggi sembra essere venuto a patti con il fatto che la sua mano non si riprenderà mai totalmente.