Migranti, strage nel retro di un camion abbandonato: sale a 50 il bilancio dei cadaveri

Drammatico bilancio: 46 morti nel retro dell’autocarro; 16 i feriti: tra questi si contano anche 4 bambini.

  • Aggiornamento; fonte Al Jazeera: il bilancio dei cadaveri è salito ad “almeno 50 corpi”.

Tragica notizia dal Texas: nel retro di un tir abbandonato a bordo strada sono stati rinvenuti 46 cadaveri di migranti. Lo ha riferito la BBC. Stando a quanto riporta la fonte ufficiale, il bilancio è davvero drammatico anche con riferimento al numero dei feriti: 16 persone sono sopravvissute, ma le loro condizioni di salute sono state giudicate gravi. Stremati per il caldo, i migranti sono stati trasportati d’urgenza in ospedale. Tra questi ci sono anche 4 bambini.

46 migranti tir texas
46 cadaveri in un tir, Texas (Ansa)

Sulle piattaforme social, il ministro degli Esteri messicano Marcelo Ebrard ha espresso sincero dolore per l’accaduto mentre il governatore repubblicano del Texas, Greg Abbott, puntato il dito contro il presidente degli Stati Uniti Joe Biden, la cui “politica mortale” è responsabile di “queste morti”.

16 feriti: tra questi anche 4 bambini

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Inside Edition (@insideedition)

L’informazione trova conferma nei principali media locali ed è stata giudicata come “la peggiore delle tragedie” con riferimento alle stragi correlate all’immigrazione clandestina registrate negli ultimi anni negli Stati Uniti. L’ultima strage risale a lunedì 27 giugno: 46 cadaveri sono stati rinvenuti all’interno di un autocarro abbandonato al lato della strada. Il veicolo è stato rintracciato all’altezza di San Antonio, in Texas, area distante 240 km dal confine messicano.

NON PERDERTI ANCHE >>> Guerra in Ucraina, Kiev: “Ad agosto svolta per i nostri confini”

Il bilancio è tragico anche per i feriti: 16 secondo le stime rilasciate dai vigili del fuoco locali. I sopravvissuti sono stati trasportati d’urgenza in ospedale per accertamenti e cure necessarie; tra questi sono stati contati anche 4 bambini, anche loro prontamente assistiti e monitorati dal personale medico-sanitario. La testimonianza arriva dalle parole di Charles Hood, capo della squadra dei vigili del guoco: “Per ora sono stati rinvenuti 46 corpi mentre i pazienti che abbiamo visto erano caldi al tatto […] non è stata trovata acqua nel veicolo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Allarme caldo estremo: morti oltre 2000 bovini negli Stati Uniti – VIDEO

Al momento è caccia all’autista dell’autocarro. Secondo le dinamiche rilasciate dalle fonti ufficiali, l’abbandono del mezzo risalirebbe a poche ore prima della scoperta delle vittime da parte degli agenti della Homeland Security Investigation, l’agenzia specializzata nelle indagini sui crimini correlate al traffico di esseri umani.