Michelle Hunziker e Federica Panicucci nel mirino di un maniaco: le ha minacciate di morte. I dettagli agghiaccianti

Michelle Hunziker e Federica Panicucci si sono lasciate andare raccontando una drammatica vicenda: scopriamo insieme cosa è accaduto alle due conduttrici

Michelle Hunziker e Federica Panicucci sono due delle conduttrici più amate della televisione italiana. Le due donne, bravissime e bellissime, nel corso degli anni hanno conquistato sempre più spazio in televisione grazie al loro incredibile talento. Hanno collezionato tante soddisfazioni e traguardi, ma anche loro due hanno dovuto far fronte ad un po’ di rogne.

Federica Panicucci vittima maniaco
Federica Panicucci (instagram)

Le due donne, infatti, sono state vittima di minacce e di stalking. Si tratta della stessa persona, un ragazzo di 22 anni di Bologna. A riportarlo è stato il Giorno che ha comunicato come, dopo diversi accertamenti informatici, l’inchiesta sul ragazzo si è conclusa e a breve potrebbe esserci una richiesta di rinvio a giudizio.

Federica Panicucci e Michelle Hunziker: il racconto agghiacciante

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Chiara Ferragni non bada a spese: ecco quanto è costato l’hotel scelto per la vacanza detox in Grecia

Da circa l’estate scorsa, il ragazzo avrebbe più volte minacciato la Panicucci e il figlio con messaggi sotto ai suoi post di Instagram: “Per vendetta verso questa tua schifosa condotta prendo la doppietta e vi ammazzo a te e a tuo figlio sparandovi“.

Federica non è stata l’unica vittima ma anche Michelle che avrebbe ricevuto due messaggi con minacce a sfondo sessista e rivelandole il proprio fastidio per il modo in cui Michelle si è sempre impegnata a denunciare danni del genere fatto proprio a discapito delle donne.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il Volo e la dedica “calda” dopo lo sfrenato divertimento: “una notte indimenticabile”

Le due conduttrici hanno fatto benissimo a denunciare l’accaduto: è sempre meglio parlare e mettere un freno a cose del genere, anche perché certe volte le parole si trasformano in dei terribili fatti e di certo non è il caso che questo accada.